Henri van der Vaeren è Vice President Semea

VMWARE

Henri van der Vaeren sarà il nuovo vice president per l’area Southern Europe, middle East and Africa di VMware, società specializzata nell’infrastruttura cloud e nella business mobility. Con base a Parigi, van der Vaeren sarà responsabile della strategia, dello sviluppo e della gestione delle operations della società nella Regione, e riporterà direttamente a Jean-Pierre Brulard, senior vice president & general manager Emea.

Henri van der Vaeren vanta un’esperienza di 25 anni nell’IT e nelle telecomunicazioni. Prima di approdare in VMware, si legge in una nota della società, è stato managing director di Sap per Francia e Benelux e membro del comitato esecutivo. Precedentemente, è stato managing director di Colt Telecom per una Regione di 12 Paesi dell’area Western Europe, riportando direttamente al Ceo dell’azienda. Ha ricoperto ruoli di responsabilità anche in Belgacom e in France Telecom. È stato membro del board di Syntec Numérique, l’associazione delle aziende Ict in Francia e a capo della Belgian Telecom Operators Platform, l’associazione degli operatori telefonici in Belgio.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Henri, il cui talento e la cui esperienza ci aiuteranno nello sviluppo della nostra strategia One cloud, any application, any device, dando alle aziende gli strumenti per innovare e trasformare il proprio business”, ha commentato Jean-Pierre Brulard.

“Sono onorato di entrare a far parte della squadra di VMware per aiutare i nostri clienti nella digital transformation grazie alle tecnologie software-defined - afferma van der Vaeren - Sono pronto per la sfida di far crescere ulteriormente l’area Semea, acquisendo nuovi clienti e sviluppando nuove partnership, animati dal comune desiderio di trasformare il processo di business e offrire valore attraverso l’innovazione IT”.  

©RIPRODUZIONE RISERVATA 15 Febbraio 2016

TAG: VMware, Henri van der Vaeren, Jean-Pierre Brulard

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store