Wanderio, basta un solo clic per organizzare tutti i tuoi viaggi

LA NOVITA'

Sviluppato da due giovani italiani e un cinese la app consente di trovare le offerte più convenienti relative ad aerei, treni e altri mezzi

di Maurizio Di Lucchio

Per prenotare i biglietti di una vacanza si consultano in media 22 siti. Troppi, per chi non ha tempo da perdere. Ecco perché Matteo Colò (27 anni), Luca Rossi (27) e il cinese Disheng Qiu (30) hanno pensato a un sistema per trovare le offerte più convenienti relative ad aerei, treni e altri mezzi in una sola app. Si tratta di Wanderio, una piattaforma di travel booking multimodale in cui si possono confrontare voli, tratte ferroviarie, bus e navette e comprare i biglietti senza passare da un sito all’altro. Il progetto nasce nel 2011, quando i tre founder si conoscono al programma per startup Innovaction Lab.

Dopo aver perfezionato l’idea, nel 2013 i ragazzi costituiscono la società, in cui Colò è il Ceo, Rossi il Cto e Disheng il lead developer, e partecipano a Working Capital di Tim. All’epoca, la formula di Wanderio, che ha sede nel Pi Campus a Roma, prevedeva che il portale aiutasse gli utenti a trovare le soluzioni migliori e poi li reindirizzasse, per l’acquisto, ai siti delle società partner. Ma nel 2014, dopo aver raccolto il primo finanziamento (200mila euro), i tre cambiano business model. “Abbiamo deciso di diventare – racconta Colò – la prima agenzia di viaggi online multimodale sul mercato: chi consulta le nostre app web e mobile può comprare, in un solo biglietto, diversi titoli di viaggio senza andare sui portali di compagnie aeree, ferroviarie e di bus".

Probabilmente è anche questa intuizione ad aver convinto, nel luglio 2016, il gruppo di autonoleggio Europcar a investire su di loro. L’importo del round non è noto, ma dovrebbe oscillare tra 1 e 3 milioni di euro. La startup, che finora ha organizzato oltre 1 milione di viaggi e copre 700 aeroporti e più di 4.000 stazioni ferroviarie e di bus, utilizzerà le risorse per crescere in Europa. E ha in programma un allargamento del team (ora circa 15 persone), e un ampliamento dell’offerta. “Valutiamo – conclude il Ceo - l’integrazione di nuove modalità come il car rental e il carpooling”.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 18 Settembre 2016

TAG: car rental, europcar, viaggi, Wanderio

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store