Agcom in campo sulle nuove regole per la smart city

IL CONVEGNO

Il 5 dicembre l'appuntamento su "Istituzioni, territorio e regole". Parteciperà il vicesegetario generale di Palazzo chigi, Raffaele Tiscar, e per l'authoirty il commissario Antonio Nicita e il direttore del servizio economico statistico Marco Delmastro

di A.S.

Una giornata di studio dedicata alle Smart cities, per discutere degli aspetti regolamentari che riguardano le città intelligenti e "dell'applicazione di questi modelli allo spazio giuridico-politico che defiisce la dimensione urbana". L'appuntamento con "Le smart Cities: istituzioni, territorio e regole”, è lunedì 5 dicembre presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa a Napoli (Qui il programma)

Il convegno, al quale parteciperanno, fra gli altri, il Vicesegretario generale della Presidenza del Consiglio Raffaele Tiscar, il commissario dell’Agcom Antonio Nicita, il direttore del Servizio economico statistico Marco Delmastro - spiega una nota di Agcom - servirà per promuovere una riflessione scientifica sul tema delle smart cities, modelli di città intelligenti improntati alla capacità di regolazione tecnologica degli ambienti urbani.

Aprirà i lavori Lucio D'Alessandro, rettore del'università S.Orsola Benincasa. L'assemblea sarà presieduta da Aldo Sandulli, preside della facoltà di Giurisprudenza dell'ateneo. Tra i relatori anche Enrico Carloni dell'Università di Perugia ("Città intelligenti e agenda urbana"), Christian Iaione dell'univeristà Guglielmo Marconi di Roma ("Smart cities e sharing economy"), Francesco Izzo della seconda università di Napoli ("Smart cities e sviluppo economico"), e Roberto Caso dell'Università di Trento ("Community networks: le regole della libertà").

Nella seconda sessione di lavori, a aprtire dalle 14:30, dedicata alle esperienze delle autorità amministrative indipendenti, gli interventi di Vincenzo Lobianco, consigliere per l'innovazione tecnologica presso l'autorità per le garanzie nelle comunicazioni, e Luca Schiavo, dirigente presso l'autorità per l'Energia elettrica e il Gas.

Alla tavola rotonda che prenderà il via alle 15:30, moderata da Giulia Maria Labriola, insieme a Raffaele Tiscar, prenderanno parte Paolo Testa, responsabile dell'osservatorio sulle Smart cities dell'Anci, Mario Calabrese, assessore alle INfrastrutture, lavori pubblici e mobilità del Comune di Napoli, Valerio Nitrato Izzo e Francesca Scamardella dell'Università Federico II di Napoli.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 30 Novembre 2016

TAG: Agcom, Smart Cities, Antonio Nicita, Raffaele Tiscar, Marco Delmastro, città intelligenti, Suor Orsola Benincasa, Napoli

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store