Ricavi record nel primo trimestre del 2010

RADWARE

Radware, fornitore leader di soluzioni intelligenti integrate di application delivery per reti business-smart, ha annunciato ricavi record nel primo trimestre 2010 per 33.1 milioni di dollari, un aumento del 61% rispetto ai 20.5 milioni del primo trimestre 2009. Su base “Gaap” l’utile netto di periodo è stato di 0.6 milioni di dollari (0,03 dollari per azione), a fronte di una perdita di 6.1 milioni di dollari del primo trimestre 2009. Su base “non-Gaap”, il reddito netto del trimestre ammonta a 3.5 milioni di dollari (0.18 per azione), contro una perdita netta di 1.6 milioni di dollari nel primo trimestre 2009. Alla fine del primo trimestre 2010 il cash flow complessivo della società (circolante, depositi bancari a breve e lungo termine, titoli negoziabili) ammontava a 138.8 milioni di dollari.

“Siamo soddisfatti del risultato raggiunto, e di poter nuovamente registrare un record di fatturato in un trimestre per noi tradizionalmente poco favorevole - ha dichiarato Roy Zisapel, presidente e Ceo di Radware -. Ci siamo concentrati nel consolidamento dei data center e nella gestione della banda in mobile, sfruttandone ogni opportunità per espandere il nostro business”.

Nel corso del primo trimestre 2010, sono state annunciate numerose novità da parte di Radware. Intanto, arriveranno sicurezza e application delivery per i nuovi Mobile data center; Pelephone, uno dei maggiori operatori telefonici di Israele, ottimizzerà i servizi in mobile grazie a Radware; infine, Internet Telephony assegnerà a Radware il premio “Prodotto dell’anno 2009”.

29 Aprile 2010