Samsung, pre-ordini record per Galaxy Note 8

MERCATO

Il vendor soddisfatto delle richieste in Corea del Sud e Stati Uniti. Dopo lo scandalo del Note 7 che "prendeva fuoco", la casa coreana è pronta al rilancio con il phablet più avanzato (e costoso) di sempre

di Patrizia Licata

I pre-ordini del nuovo Samsung Galaxy Note 8 in Corea del Sud hanno sfiorato le 400.000 unità dopo un solo giorno: buone notizie per il vendor di Seul, che dal modello di punta per il 2017 nella categoria phablet (gli smartphone con schermo extra large) si aspetta di mettersi definitivamente alle spalle la debacle del Note 7, che in diversi casi produceva fumo o prendeva fuoco a causa di un difetto della batteria. Samsung ha dovuto ritirare dal mercato 3 milioni di pezzi e i costi delle sostituzioni sono arrivati a 5 miliardi di dollari. La batteria del Note 8, ha assicurato l'azienda, non ha nulla ha che vedere con quella del modello precedente ed è stata sottoposta a test rigorosi per provarne l'affidabilità.

Samsung è così sicura di aver superato problemi tecnici e danni di immagine da aver deciso di lanciare il nuovo Note in concomitanza con l'evento di lancio di Apple iPhone 8 e iPhone X negli Stati Uniti.

L'azienda ha ottenuto anche 550.000 pre-ordini in due giorni per lo smartphone Galaxy S8 in Sud Corea. L'edizione 64GB ha raccolto il 65% delle richieste e il blu è il colore che riscuote per ora maggior successo.  

Ma le buone notizie per Samsung sono soprattutto i pre-ordni del Note 8 fuori dal mercato domestico. Negli Stati Uniti, in particolare, il vendor ha riferito di aver totalizzato richieste superiori a quante ne ha ottenute per tutti i Note precedenti, senza però fornire cifre. Negli Usa Samsung permette a chi ha un Note 7 di restituirlo in cambio del Note 8 e di ottenere uno sconto fino a 425 dollari sul nuovo acquisto (che si aggira sui 950 dollari).

Il Galaxy Note 8 è il Note con lo schermo più grande di sempre (6.3 pollici ma con form factor più snella, che lo rende comunque "tascabile"), una stilo S Pen più avanzata per interagire col telefono, assistente digitale Bixby e opzione dual-Sim; è anche il primo smartphone al mondo con due fotocamere posteriori 12MP con tecnologia Optical Image Stabilization (Ois), uno dei punti di forza del nuovo modello. Sarà disponibile nei negozi italiani dal 15 settembre a 999 euro, ma è già possibile pre-ordinarlo ricevendo in omaggio, dopo aver registrato il telefono su Samsung Members, l'accessorio Dex che trasforma lo smartphone in un desktop.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 11 Settembre 2017

TAG: Samsung, Galaxy, Note 8, smartphone, phablet, apple, note 7, iPhone 8, iPhone X, Galaxy S8, s pen, bixby

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store