Cresce la quota di mercato dei biz analytics avanzati

SAS

Secondo il report di recente pubblicazione Idc Worldwide Business Intelligence Tools 2009 Vendor Shares, Sas detiene il 34,7% della quota di mercato degli strumenti analitici avanzati, in crescita rispetto al 32,9% di un anno fa. La quota di mercato di Sas è oltre il doppio di quella del secondo più grande fornitore di software del mercato dei dati analitici avanzati. Altre dodici realtà detengono in totale il 7,6% del mercato.

Nonostante le difficoltà dell’economia globale del 2009, sono state molte le aziende in tutto il mondo che hanno investito negli Analytics di Sas per massimizzare le relazioni con i clienti, combattere le frodi, gestire i rischi e risolvere ogni tipo di problematiche di business.

“La nostra leadership sul mercato dell’analisi dei dati e la continua crescita, che è proseguita a passo più rapido rispetto alla maggior parte della concorrenza, è un’ottima conferma”, ha dichiarato Jim Davis, Vice-presidente Senior e Chief Marketing Officer di Sas. “Ogni punto della quota di mercato di Sas rappresenta un cliente vero che utilizza le nostre soluzioni per guidare la propria organizzazione verso il successo”.

Per Blue Cross and Blue Shield of Minnesota, compagnia di assicurazioni mediche con oltre 9 miliardi di dollari di fatturato annuo, sono molteplici i vantaggi significativi del pacchetto Sas. “L’uso di Sas ha significativamente migliorato la performance di Blue Cross and Blue Shield of Minnesota. E non è tutto. Il nostro progetto, che riguarda l’analisi di una vasta mole di dati ci consente di capire meglio i nostri processi e effettuare miglioramenti di prodotto per servire meglio i nostri associati,” ha affermato Jerry High, Manager Enterprise Information Delivery.

“I nostri assicuratori e venditori hanno oggi più tempo per soddisfare le esigenze dei clienti. La contabilità, al contempo, sa cosa è in grado di promettere nei contratti. Non ultimo, gli associati possono facilmente verificare la propria posizione on-line. Sas ha influenzato positivamente molti aspetti della nostra attività”, ha dichiarato High.
Il Report Idc osserva che, oltre alla posizione di primo piano nei dati analitici avanzati, Sas è anche uno dei cinque principali fornitori di software nel segmento di query e reporting. Il re-investimento da parte di Sas di oltre il 20% del fatturato in Ricerca e Sviluppo, anche in tempi economici difficili, è un buon segnale per il proseguimento del successo dell’organizzazione.

Sas fornisce anche applicazioni di integrazione dati, ha dichiarato Idc, soluzioni aziendali sia trasversali che specifiche per industry e prodotti e strategie di vendita dedicate alle Pmi.

30 Giugno 2010