Per Ibm calano gli utili ma sale la fiducia

TRIMESTRALE

Primo trimestre in calo per Ibm. Nei primi tre mesi Big Blue ha chiuso con utili in calo dell’1% a 2,3 miliardi di dollari contro i 2,32 miliardi di dollari dello stesso trimestre 2008 e ha visto il fatturato scendere dell'11% a 21,71 miliardi di dollari dai 24,50 miliardi dell'anno precedente. Nonostante il calo la società si dice fiduciosa sul futuro. “Sul fatturato hanno pesato le fluttuazioni del dollaro altrimenti l'azienda avrebbe segnato un rialzo del 10% sullo stesso periodo dell'anno scorso”, ha spiegato in una nota. La trimestrale di Ibm è arrivata subito dopo l’acquisizione da parte di Oracle di Sun  Microsystems su cui la stessa Ibm aveva messo gli occhi per poi abbandonare le trattative. 

21 Aprile 2009