Inaugurato il primo centro di raccolta italiano

WESTERN DIGITAL

Western Digital, azienda specializzata nelle soluzioni di archiviazione nel mercato desktop, mobile e consumer, annuncia l’apertura del suo primo centro di raccolta in Italia che servirà i partner diretti dell’azienda e gli utenti finali della regione.

“L’apertura del centro in Italia dimostra l’impegno di Western Digital per continuare a fornire un supporto di livello eccellente agli utenti e ai rivenditori nella regione. L’Italia rappresenta un mercato chiave in Sud Europa” ha affermato Davide Vento, Business Manager Italy.

 “Attualmentei, il nostro piano è ben avviato, con l’apertura dei centri servizi in Italia e in Spagna, pensati per offrire ai nostri clienti tutta la tranquillità di poter accedere al supporto tecnico locale,” ha affermato Maurizio Di Carlo, Country Manager per l’Italia, Grecia e Israele dei prodotti Branded.

Il centro raccolta elabora l’Rma (Return Material Authorization) degli hard disk a livello locale, per supportare i servizi post vendita per i clienti Western Digital in Italia. In passato, le unità dei clienti in Italia, Spagna e Portogallo venivano inviate in Francia. Con l’apertura di questi due nuovi centri di raccolta in Italia e Spagna, Wd è in grado di migliorare il servizio di raccolta nelle varie regioni.

I partner autorizzati di Western Digital e gli utenti finali possono portare a termine la riparazione e sostituzione dei prodotti in maniera più rapida e conveniente a beneficio di tutti.

28 Settembre 2010