Assintel in giro per l'Italia per insegnare a fare business

ROADSHOW


Portare alle Pmi gli strumenti per uscire dalla crisi attraverso l’Innovazione. Con questo obiettivo parte il  roadshow di Assintel, l’Associazione nazionale delle imprese Ict, “Tecnologie: la differenza tra sopravvivere, vivere e fare business”.
La prima tappa dell’evento itinerante sarà a Torino il prossimo 28 aprile cui seguiranno Vicenza, Bologna, Roma, Palermo e Milano. “Nell’attuale contesto di crisi economica, l’efficienza e la competitività di ogni azienda stanno diventando le vere carte vincenti per restare sul mercato - spiega Giorgio Rapari, presidente di Assintel -. Questo è tanto più vero quanto minori sono le dimensioni aziendali, in cui il differenziale si gioca sulla capacità di ottimizzare i processi interni e sulle modalità di porsi verso l’esterno”. Compagni di viaggio saranno le associazioni di Confcommercio locali, attraverso le quali verranno coinvolte le aziende del territorio in una scoperta della tecnologia come driver decisivo per fare business. In ogni tappa verranno coinvolte anche le istituzioni locali nonché  presentato uno studio informativo di Idc. Sono previsti anche contributi di  esperti e docenti universitari e la presentazione di case history aziende del settore.

23 Aprile 2009