Sponsor degli Special Olympics di Atene

CISCO

A conferma della costante attenzione per i valori della diversità e dell'inclusione, Cisco ha annunciato che sarà sponsor dei Giochi Mondiali estivi Special Olympics di Atene.

Special Olympics è un’organizzazione no-profit fondata nel 1968. Da allora, gli Special Olympics si sono sviluppati fino a diventare un movimento su scala mondiale che offre l'opportunità a 3,1 milioni di atleti con disabilità intellettiva provenienti da 185 Paesi di rafforzare la propria autostima, di scoprire i propri punti di forza e diventare così membri attivi della società.

Quest'anno Cisco realizzerà una piattaforma tecnologica completa, solida e altamente sicura basata sulla sua architettura Borderless Network che permetterà di potenziare la collaborazione tra gli stadi, la città ospitante e i team di lavoro. Le soluzioni Cisco Unified Computing System assicureranno un’ottimizzazione end-to-end per i data center fisici e virtualizzati.

Cisco fornirà le tecnologie necessarie per realizzare un’architettura Borderless Network solida e altamente sicura che verrà utilizzata come piattaforma per un sistema di data center basato su Cisco Unified Computing System. Cisco fornirà soluzioni di switching, routing, security e wireless.

Le soluzioni Unified Communications di Cisco permetteranno il collegamento tra gli edifici e i campus di Atene e Nicosia, le principali  città ospitanti dei Giochi, grazie a  più di 700 Cisco Unified IP Phones. Inoltre room di TelePresence faciliteranno la comunicazione tra i team di queste due città.

18 Febbraio 2011