Smau a Roma il 30 e 31 marzo

SMAU BUSINESS

Forte degli oltre 4.500 visitatori professionali del 2010 il circuito Smau Business Roadshow torna nella Capitale il 30 e 31 marzo schierando oltre 90 fornitori di soluzioni Ict tra cui aziende del calibro di Adobe, Canon, Cisco, Dell, Fastweb, Hp,Ibm, Intel, Miscrosoft, Oracle, Sap e Zucchetti che, al padiglione 11 della Fiera di Roma presenteranno le ultime novità tecnologiche tagliate su misura per le Piccole e Medie Imprese e le Pubbliche Amministrazioni del Centro Italia.

L’evento, realizzato in collaborazione con l’Unione degli Industriali e delle Imprese di Roma presenterà un’area espositiva che proporrà un’ampia offerta di soluzioni tecnologiche per il business e un calendario di oltre 40 appuntamenti formativi che, con il coinvolgimento delle più prestigiose Business School Italiane e dei migliori analisti di mercato, cavalcheranno gli ultimi trend tecnologici del momento in grado di aumentare la competitività delle imprese e ridurne i costi interni.

Per dare qualche anticipazione sul calendario degli eventi formativi di Smau Business Roma la School of Management del Politecnico di Milano nell’ambito di quattro laboratori della durata di 90 minuti ciascuno, affronterà tematiche d’attualità nel mondo delle nuove tecnologie come la Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione dei Documenti, le più innovative soluzioni di Unified Communication e Collaboration, l’innovazione nell’ attività di Progettazione, e il Cloud Computing e fornirà utili strumenti per calcolare il benefici concreti derivanti dall’adozione di tali tecnologie in azienda.

Sda Bocconi School of Management, invece punterà l’attenzione sul Project Management e la Business Intelligence attraverso sessioni formative che prevedono la partecipazione di un numero limitato di imprese, ognuna delle quali sarà protagonista di una sessione di assessment personalizzata. Gartner realizzerà due workshop dedicati al pubblico allargato di manager e decisori aziendali dedicati alle dinamiche di mercato delle spese in tecnologie informatiche da parte delle aziende e alla comunicazione del valore delle tecnologie informatiche al business.

Nei due giorni di evento sarà presente anche Assintel, l’Associazione Nazionale delle Imprese Ict, che organizzerà, nell’ambito di un’area matching dedicata, incontri one-to-one tra i propri associati e il mondo del canale Ict presente. L’associazione inoltre, presenterà, in occasione di una conferenza stampa che si terrà mercoledì 30 marzo alle ore 14 presso la Vip Lounge del Padiglione 11, i dati regionali 2010 dell’Osservatorio Ict sui profili professionali nel settore delle tecnologie, il quale ha rilevato, a livello nazionale, uno stallo degli stipendi per il 90% delle aziende IT e una diminuzione dei programmi di formazione del 4,4%. Il calendario di workshop formativi proseguirà con gli interventi di Adico, Aism, Aipsi, Iwa e molti altri.

Accanto alle più autorevoli Business School e società di consulenza, sono in programma anche numerosi workshop a cura dei promattori del comparto, quali Cisco, Hp, Ibm, Microsoft, Sap, Fastewb, Oracle, che discuteranno con il pubblico in sala sulle ultime tendenze del settore come il Cloud Computing, le soluzioni di Unified Collaboration, la sicurezza informatica e molto altro.

Interamente dedicata a tutti coloro che vorranno apprendere i segreti per fare business attraverso i social media e il web 2.0, l’Arena Maketing Trends affronterà nell’ambito di un ciclo continuo di eventi, temi come le opportunità del Marketing Digitale, l’utilizzo dei social network per la formazione e la didattica e per la ricerca e selezione del personale e le opportunità offerte dall’e-commerce, mentre per chi lavora nel campo del commercio e della grande distribuzione, l’Arena Retail e Gdo, unita ad un’area espositiva con i principali fornitori di soluzioni per settore del commercio, forniranno utili strumenti di aggiornamento su tematiche quali la gestione del magazzino attraverso l’RfId, le applicazioni mobile per la gestione degli ordini, i sistemi di pagamento elettronico ecc..

In Vip Lounge, Sda Bocconi School of Management, Gartner, School of Management del Politecnico di Milano, ed Intermedia Selection - società del gruppo Key2People Executive Search specializzata nella ricerca e selezione di professional e middle management - saranno a disposizione dei visitatori per incontri one-to-one volti ad effettuare check up mirati e a dare consigli pratici su come le moderne tecnologie possono fare la differenza per far crescere il business e, ancora, su come attrarre in azienda le risorse migliori per premere l’acceleratore sull’innovazione.

Gli incontri one-to-one sono gratuiti, ma da prenotare on line prima dell’evento e disponibili fino ad esaurimento posti. Smau Business Roma sarà inaugurato, il 30 marzo dal Premio Innovazione Ict Lazio, il riconoscimento che verrà conferito a tutte quelle aziende e le pubbliche amministrazioni che hanno migliorato il proprio business attraverso l'utilizzo delle moderne tecnologie. Sono già numerose le candidature pervenute al sito www.smau.it. L’iscrizione al premio è gratuita e rimarrà aperta fino al 4 marzo. 8 i vincitori della scorsa edizione, tra cui ricordiamo: Mia Energia, Cciss Viaggiare Informati, Cisalfa Sport, Cooperativa Taxi 3570, Cooperativa Sociale Osa, Paper Service e Comune di Livorno.

Da non perdere, infine, l’area dei "Percorsi dell'Innovazione. Dall'Idea al Business" che offrirà l’occasione a una selezione di giovani realtà del Centro Italia di presentare i propri progetti e prototipi altamente innovativi, alla ricerca di opportunità di business e contatti con potenziali finanziatori. Lo scorso anno le idee innovative spaziavano dai social network per specifici target alle energie rinnovabili, quest’anno, invece, il protagonista indiscusso sarà il web 2.0 con molte idee di business promettenti incentrate sui viaggi e il tempo libero.

A dimostrazione del suo costante impegno sul fronte dell’innovazione tecnologica, anche l’ufficio stampa di Smau è diventato virtuale. Tutti i contenuti multimediali (video, foto, immagini e presentazioni dalla fiera) saranno costantemente aggiornati su www.ipresslive.it, il primo social network per uffici stampa e giornalisti che ha fatto il suo debutto proprio nella scorsa edizione di Smau a Milano. In questo link http://www.ipresslive.it/Agencies/Comunicates/EditComunicate.aspx?ComunicateID=343 troverete foto relative a questo primo comunicato. Bastano pochi clic per profilarsi ed entrare nell’ area stampa multimediale sul web.

03 Marzo 2011