Il sito del Ministero si rifà il make-up

PARI OPPORTUNITA'

Il sito del ministero per le Pari opportunità cambia veste.

L’organizzazione del nuovo portale è stata progettata con modalità di fruizione semplici sul piano grafico, linguistico e contenutistico. Obiettivo ultimo quello di garantire una sempre maggiore accessibilità.

'Ci interessava una cosa: dare la possibilità a tutti di controllare cosa stiamo facendo, quali provvedimenti abbiamo preso a favore delle donne, dei più piccoli, dei disabili – spiega il ministro per le Pari Opportunità,  Mara Carfagna -. Un passo importante verso l'inclusione sociale e la partecipazione democratica di ciascun cittadino attraverso l'uso delle nuove tecnologie, nel pieno rispetto delle diversità, senza discriminazioni'.

14 Maggio 2009