Via all'acquisizione del 51% di Realtech

EXPRIVIA

Exprivia SpA ha sottoscritto un contratto vincolante per l’acquisizione del 51% di Realtech Italia S.p.A., società italiana specializzata nella progettazione e realizzazione di soluzioni IT su piattaforma Sap.
Realtech Italia ha rappresentato, dal 1996 fino allo scorso anno, la filiale italiana della multinazionale tedesca Realtech AG, quotata alla Borsa di Francoforte, prima di essere interamente rilevata dalla società G&K Management S.r.l. attraverso un’operazione di management buy out. Realtech Italia può contare su oltre 170 risorse professionali altamente specializzate, in grado di erogare servizi di consulenza, system e application management in ambito Sap. La società ha prodotto nel 2010 ricavi per circa 10,7 milioni di euro con un Ebitda negativo di 1,2 milioni di euro e un risultato netto negativo di 1,2 milioni di euro. L’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2010 è stato di 1,8 milioni di euro.

L’investimento complessivo da parte di Exprivia è pari a 1,17 milioni di euro, di cui euro 450 mila saranno versati al socio venditore per l’acquisizione del 51% di Realtech Italia S.p.A., mentre euro 720 mila saranno da versare nel corso del 2011 a titolo di aumento di capitale. Inoltre il contratto prevede un eventuale Earn-Out di euro 450 mila al raggiungimento, nel 2011, di prefissati obiettivi di
marginalità; tale investimento sarà sostenuto da un finanziamento chirografario a medio-lungo termine erogato da un primario istituto bancario.

Il contratto prevede inoltre la possibilità di acquisire l’ulteriore 49% di Realtech Italia in funzione dei risultati economici e finanziari che saranno realizzati negli anni 2012 e 2013. L’operazione consentirà al Gruppo Exprivia, grazie ad una struttura specializzata in ambito Sap
costituita da circa 600 professionisti con oltre 200 clienti attivi complessivi, di diventare il leader italiano tra i partner Sap, attestandosi tra i primi tre se si considerano anche le società multinazionali presenti in Italia. Essa permetterà anche di facilitare l'ulteriore espansione del Gruppo Exprivia nei mercati internazionali dove oltre 100 risorse Sap sono già operative in Spagna e Centro America.
Il Gruppo Exprivia rafforzerà, inoltre, il proprio posizionamento nei mercati Industria, Trasporti e Servizi nelle aree Nord e Centro Italia, che risultano ben coperte da Realtech Italia con oltre 50 primari clienti attivi.

"Con l’operazione Realtech, il Gruppo Exprivia prosegue la realizzazione del piano industriale 2011- 2013 con lo sviluppo per linee esterne e la focalizzazione sulle nostre eccellenze - dichiara Domenico Favuzzi presidente e amministratore delegato di Exprivia. - La creazione del Polo La creazione del Polo Sap è il risultato della reciproca stima da subito instauratasi tra i manager delle due società e delle sinergie individuate che posiziona Exprivia come un primario interlocutore sia nella governance tecnologica ed applicativa dei sistemi Sap sia nelle tematiche innovative sulle quali Sap punterà nei prossimi anni.”

15 Marzo 2011