Online Wolfram Alpha, il motore semantico che sfida Google

INTERNET

Ricevuto il battesimo, è finalmente online Wolfram Alpha, il motore di ricerca "semantico" attesissimo perché promette di rivoluzionare il Web e di spazzare via i "vecchi" sistemi di Google, Yahoo! e Microsoft.

Il nuovo motore, ideato da Stephen Wolfram, padre del software di simulazione matematica, è nato per rispondere alle domande degli utenti attraverso un algoritmo che unisce il linguaggio naturale con quello informatico. Le risposte Wolfram le dà facendo visualizzare al richiedente una serie di link pertinenti in linea con la risposta.

Molto discusso - c'è chi pensia infatti sia la rivoluzione della semantica applicata alle macchine, chi lo ritiene solo un esperimento "accademico" - Wolfram dovrebbe essere l'avanguardia del futuro inìformatico, quello che promette di avvicinare i pc al modello "umano" di comunicazione.

18 Maggio 2009