Nel primo trimestre ricavi a +18%

TERADATA

Ricavi in crescita per Teradata. Nel primo trimestre 2011 la società ha ottenuto ricavi per 506 milioni di dollari, 18 punti percentuali in più del primo trimestre del 2010, ovvero 77 milioni di dollari in più rispetto ai 429 milioni di dollari registrati nello stesso periodo di riferimento, calcolato a valuta costante. Nell’area Emea Teradata ha fatto registrare nel primo trimestre 2011 ricavi per 125 milioni di dollari, una crescita a valuta costante del 15% rispetto al primo trimestre del 2010 e un utile lordo del 56%, in crescita rispetto al 53,8% del 2010. Segnali positivi per l’intero anno 2011: l’azienda ha rivisto al rialzo le aspettative di fatturato e stima un aumento dei ricavi compreso tra i 14 e 16 punti percentuali rispetto al 2010.

09 Maggio 2011