Toshiba vicina all'acquisto di Landis+Gyr

2 MILIARDI DI DOLLARI

L'azienda nipponica si prepara a concludere l'operazione per 2 miliardi di dollari e a integrare nel proprio portfolio le soluzioni per l'energy management

di Andrea Ciccolini
Manca solo l’ufficialità sull’acquisto, da parte di Toshiba, per 2 miliardi di dollari, di Landis+Gyr. Il colosso elettronico giapponese è nella fase finale dell’operazione d’acquisto dell’azienda svizzera che si occupa di forniture di soluzioni integrate per l’energy management.

Secondo una fonte vicina alla vicenda, Toshiba avrebbe recentemente ottenuto diritti di negoziazione privilegiati con l’azionista di maggioranza dell’azienda elvetica conducendo il colosso giapponese nella fase finale del deal.

17 Maggio 2011