In Italia Google News si rifà il look

INTERNET

La nuova interfaccia grafica prevede la nuova sezione "Dalla Redazione" nella quale gli editori possono mettere in evidenza particolari contenuti con gallerie fotografiche, mappe interattive e grafici

di Mario Sette
Google lancia oggi la nuova interfaccia per la versione italiana di Google News. Tra le novità, la sezione "Dalla Redazione", che consente agli editori di dare particolare evidenza a determinati contenuti. Nuove opzioni di personalizzazione sono inoltre state introdotte per gli utenti. Dalla nuova sezione vengono mostrati contenuti originali, che gli editori stessi hanno deciso di evidenziare. Le redazioni possono scegliere reportage d'inchiesta, gallerie fotografiche, mappe interattive, grafici o altri contenuti che possano catturare l'interesse dei lettori e creare interazione. Si tratta di uno spazio che consente loro di mettere in evidenza storie che vanno al di la' delle pure notizie del giorno.

"E' ormai da tempo che collaboriamo con gli editori nostri partner per sviluppare modalità innovative che consentano loro di catturare l'interesse dei lettori online e dicreare interazione - spiega Madhav Chinnappa, Head of News Partnerships di Google per l'Europa - La sezione Dalla Redazione offre agli editori uno spazio dove riunire il meglio del giornalismo tradizionale e digitale, promuovere servizi giornalistici di ampio respiro e sperimentare nuovi formati".

Dalla Redazione è immediatamente disponibile nella versione italiana di Google News. Ad oggi, Corriere.it, l'edizione online del settimanale L'Espresso, Gazzetta.it, Panorama.it, Quotidiano.net, Repubblica.it, IlSole24ore.com e LaStampa.it hanno già reso disponibili i propri contenuti. Tutti gli altri editori interessati e non ancora registrati possono richiederlo attraverso il Centro di Assistenza, al link: http://www.google.com/support/news_pub/bin/request.py?contact_type=site_update.

Dalla Redazione fa parte di una più ampia rivisitazione di Google News, che ha portato all'integrazione di nuove funzionalità, volte a migliorare l'esperienza dell'utente anche grazie ad ulteriori possibilità di personalizzazione. Ad esempio, da oggi è possibile indicare con quale frequenza si desiderano ricevere le notizie provenienti da una fonte specifica.

Le sezioni "In evidenza" e "Articoli più popolari" sono ora posizionate nella colonna di destra della homepage, che è anche più  ordinata e ripensata perché i titoli siano più facili da scorrere e i contenuti multimediali organizzati con maggiore chiarezza, anche per rendere piu' semplice la condivisione degli articoli.

02 Dicembre 2011