IX summit sull'industria della comunicazione - Economia digitale e Innovazione - 02 Febbraio 2012 - 02 Febbraio 2012

IX summit sull'industria della comunicazione

FONDAZIONE ROSSELLI

02 Febbraio 2012

In collaborazione con Telecom Italia, Sky e Mediaset l'Accademia dei Lincei di Roma ospita l'evento che "racconta" come le trasformazioni della filiera di Internet stanno impattando sull’intero mercato della comunicazione. Presentato anche il rapporto sugli Over the Topper

Le trasformazioni della filiera di Internet e della relativa catena del valore stanno impattando sull’intero mercato della comunicazione, mettendo in discussione assetti ormai consolidati e che ora necessitano di approfonditi ripensamenti. La tecnologia IP ha di fatto rotto il paradigma rete-servizio, consentendo di separare i secondi dalle infrastrutture principali. I servizi possono ora essere creati in qualsiasi parte del mondo e messi a disposizione di tutti gli utenti in qualunque luogo connesso alla rete senza che il loro fornitore sia necessariamente costretto a disporre di infrastrutture o di una presenza commerciale locale. Molte nuove imprese che operano sul web si sono affacciate a livello globale seguendo modelli di business diversi tra loro, con ricavi da pubblicità, da vendita apparati, da sottoscrizione abbonamento e da vendita servizi online che hanno in comune il non coinvolgimento dell’operatore di rete. Questi modelli innovativi hanno attratto masse notevolissime di utenti, generando giri d’affari in crescita vertiginosa e avendo un impatto sia a livello economico che a livello sociale.


Allo stesso tempo la disintermediazione degli operatori di rete dalla fornitura diretta dei servizi, insieme alla progressiva diminuzione delle revenue derivanti dalle offerte di connettività, determinano una situazione in cui gli operatori telco faticano sempre più ad attrarre valore e tendono a ridurre gli investimenti nelle infrastrutture, che rischiano di diventare improduttivi. Il contemporaneo aumento esponenziale del traffico Internet generato da nuovi servizi, nuovi terminali e nuove applicazioni mette in discussione la sostenibilità dell’attuale modello di sviluppo della Rete.

Di questo tema si parlerà il prossimo 2 febbraio al IX summit della Comunicazione, dove viene presentato il 14° Rapporto Iem sull’Industria della Comunicazione.

Il rapporto sugli Over-theTopper ospitato all’interno del Rapporto, primo step di un Osservatorio che la Fondazione Rosselli ha avviato sul tema, mostra le evoluzioni della catena del valore di internet, individuando il posizionamento e i modelli di business degli operatori Ott. 

Allo stesso tempo, il rapporto approfondisce l’evoluzione del mercato delle tlc analizzandone l’andamento nel tempo anche a fronte dei mutamenti del mercato di internet.

TAG: rosselli, comunicazioni, telecom