Frena la crescita dell'adv online. Ma il mercato italiano tiene

RAPPORTO ADEX

Gli analisti prevedono una ripresa nel 2010 quando il trend di crescita strutturale arriverà al 6,5%

Rallenta la crescita dell’advertising online in Europa. Ma il mercato italiano tiene. A dirlo il rapporto annuale AdEx presentato da IAB Europe ed elaborato dagli analisti della società di ricerca Screen Digest.
“A fronte di una crescita della pubblicità digitale nel 2008 pari a +20% rispetto all’anno precedente, in alcuni dei mercati più maturi colpiti dalla recessione (Regno Unito, Paesi Bassi, Norvegia e Svezia) la crescita ha subito un rallentamento significativo nei primi sei mesi del 2009, mentre i mercati meno sviluppati hanno continuato a registrare tassi di crescita a doppia cifra – si legge nel rapporto -. Tra questi, l’Italia conferma le sue previsioni di crescita al 10,5%, con una performance nettamente superiore alla media europea che si attesta al 2,4%”.

Il rapporto prevede, infine, che l’arresto della crescita del settore della pubblicità online terminerà nel 2010, anno che segnerà un disgelo del mercato e una ripresa del proprio trend di crescita strutturale, stimandone la media europea a +6,5%.

01 Settembre 2009