Regione Lazio, Filas investe 2,5 mln su iLike.Tv

VENTURE CAPITAL

E' destinato alla tv social e multipiattaforma il co-investimento pubblico privato del Fondo Por Fesr I.3. In campo anche un team di cinque investitori

di F.Me.

Pubblico e privato di nuovo insieme per innovare, questa volta sui nuovi media e social tv. E’ destinato infatti a una tv social e multipiattaforma il terzo co-investimento a capitale pubblico-privato del Fondo Por Fesr I.3 per il Capitale di Rischio della Regione Lazio gestito da Filas. Il primo round dell’operazione vale 1,2 milioni di euro ma entro la metà del 2013 il co-investimento complessivo raggiungerà 2,5 milioni di euro (di cui 1,75 milioni da Filas e 750mila da un gruppo di business angel) per l’acquisizione del 31% delle quote societarie della start up Arkimedia, proprietaria di “iLike.Tv”.

Ad oggi la Finanziaria Laziale di Sviluppo e i co-investitori privati hanno già acquisito il 18% di Arkimedia srl: un investimento che principalmente coprirà la produzione di iLike.tv e il lancio commerciale del canale a partire da settembre. A rendere vincente il progetto, una nuova concezione di tv multipiattaforma che unisce real entertainment e docu-fiction con web 2.0 e la radio. “iLike.Tv” (già disponibile su SKY canale 170 e sul canale 572 del digitale terrestre nella Regione Lazio è anche visibile in streaming 24 ore su 24 su www.youtube.com/iliketv) è infatti un social network televisivo che viaggia su doppio binario: mentre si guarda la tv, sul sito web e su Facebook gli utenti possono interagire in tempo reale con gli altri telespettatori collegati e prendere parte in diretta ai programmi in onda (commentare programmi, dare suggerimenti, caricare foto, inviare un “FaceMessage” e votare i protagonisti) attraverso pc, smartphone e tablet. Tra le attività 2.0, anche i casting online, dedicati ai ragazzi tra i 18 e i 25 anni: basterà girare il proprio promo e caricarlo sul sito web per partecipare alla gara che sarà votata via Facebook direttamente dagli utenti. Interazione anche tra la social tv e radio 105: nella trasmissione iLike105 ogni settimana interviste agli artisti in studio e un momento riservato alla community dei fan.

L’operazione rientra nel Fondo di investimento Por Fesr I.3 per il Capitale di Rischio della Regione Lazio che prevede - dal 2011 e fino ad esaurimento risorse - una dotazione pubblica di 20 milioni di euro per operazioni di Venture Capital su start-up e aziende innovative del Lazio. Il Fondo può partecipare al capitale di rischio delle pmi del Lazio solo congiuntamente all’intervento di investitori privati. Ad oggi il Fondo - finanziato con risorse del Por Fesr 2007/2013 - ha già deliberato 11 co-investimenti per un totale di 8,4milioni di euro di cui circa 5,2 milioni pubblici e conta su una base di oltre 55 tra investitori istituzionali, business angel e imprese  interessati a valutare opportunità di co-investimento nel Lazio.

Tra i nove i business angel che hanno partecipato all’acquisizione del 31% di Arkimedia: Giorgio Ferrari (presidente di Promedia 2000 e  parte del network Tmrw Venture Club), Antonio Guaglio (imprenditore e fondatore di numerose start up), Maurizio Liverani (presidente di Baryon Capital), Gianluca Paladini (già presidente di Digicast - gruppo Rcs Mediagroup), Paolo Vannini (già direttore finanziario del gruppo Ericsson Italia e chief financial officer Bmg Ricordi e Sony Music).

©RIPRODUZIONE RISERVATA 09 Luglio 2012

TAG: filas, regione lazio, ilike.tv, arkimedia, giorgio ferrari, antonio guaglio, maurizio liverani, gianluca paladini, paolo vannini, por fesr

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store