Populis nella top 20 del Web in Brasile

EDITORIA ONLINE

Il fornitore di contenuti digitali al 18esimo posto fra le maggiori net company carioca. L'obiettivo è entrare fre le prime dieci nei prossimi 12 mesi

di P.A.

L’italiana Populis entra nella top 20 delle maggiori web property in Brasile. L’editore di contenuti verticali online è sbarcato sul mercato sudamericano all’inizio dell’anno, e in otto mesi ha raggiunto il 18esimo posto, nella classifica Comscore di agosto, fra gli editori digitali brasiliani. Posizionandosi così davanti a Twitter e LinkedIn. L’obiettivo della società è entrare nella top ten nei prossimi 12 mesi. In Brasile Populis conta 10 milioni di utenti unici nel suo network, che comprende fra gli altri il portale Cidade Internet, Noticias Automotivas e Central Brasileirao.

"Il Brasile è diventato rapidamente uno dei nostri mercati chiave e nel prossimo anno ci aspettiamo di assistere a un incremento fenomenale nel numero di utenti, di nuovi siti che si uniranno al network e di inserzionisti attratti da questo trend positivo - ha detto Luca Ascani, co-fondatore e presidente di Populis - Con un'economia in rapida espansione, il paese offre molte interessanti opportunità per il digitale, grazie a una decisa crescita in tutte le forme di pubblicità on-line, nelle attività social e nel numero di persone coinvolte attivamente sul web, con una forte propensione agli acquisti online".     
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 17 Ottobre 2012

TAG: populis, comscore, brasile, twitter, linkedin, Cidade Internet, Noticias Automotivas, Central Brasileirao, luca ascani

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store