Con Oracle per migliorare il Web semantico

ALMAWAVE

Almawave e Oracle Italia  insieme per migliorare l’analisi semantica e l’intelligence sui contenuti web e social in italiano Le società lanciano un piano congiunto per integrare Oracle Endeca Information Discovery Platform e Iride di Almawave per facilitare il recupero e l’analisi avanzata di dati strutturati e non strutturati. Oracle Italia ha scelto la tecnologia semantica di Almawave per l’analisi dei dati destrutturati in lingua italiana, continuando così la collaborazione ed estendendo il precedente accordo fra le due aziende nell’ambito dell’intelligence sul Crm.

La nuova soluzione unisce le potenzialità di analisi semantica-ontologica dei contenuti testuali del motore Almawave con le avanzate funzionalità di information discovery delle tecnologie Oracle. La nuova soluzione consente anche di interpretare il contenuto “non strutturato” pubblicato dagli utenti dei Social Network (Facebook, Twitter, Google+), blog, forum, community e web tradizionale. Ciò aiuterà i clienti a sapere cosa si dice su un certo brand, servizio o prodotto, e a comprendere perché, dove e come se ne parla.

 "L'idea vincente della nostra piattaforma semantico-ontologica  Iride Semantic Power è la facilità di utilizzo”, afferma Valeria Sandei, Amministratore Delegato di Almawave. “L’integrazione di questa avanzata tecnologia con quella altrettanto avanzata di Oracle apre nuove prospettive per tutte le aziende che vogliono velocizzare la comprensione delle esigenze dei clienti, fornire risposte precise migliorando l’efficacia e la qualità dei servizi offerti. L'obiettivo di Almawave è di focalizzarsi costantemente sullo sviluppo di soluzioni di eccellenza per la valorizzazione dell’enterprise knowledge e il miglioramento della customer experience".

“L’unione di competenze globali e locali è sinonimo di straordinario valore aggiunto. Se poi queste competenze sono sulla frontiera dell’innovazione, la virtuosità aumenta”, afferma Flavio Venturini, Country Leader Business Intelligence di Oracle Italia. “La collaborazione con Almawave consentirà all’innovativa tecnologia Oracle Endeca di trovare nuove modalità di applicazione sul mercato italiano, ma soprattutto permetterà alle aziende italiane di dotarsi di una soluzione in grado di far fare il salto di qualità nell’analisi e intelligence di dati strutturati e non”.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 13 Febbraio 2013

TAG: almawave, oracle, valeria sandei, flavio veturini

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store