Facebook, un comitato ad hoc sulla sicurezza online

SOCIAL NETWORK

Il board supervisionerà i contenuti relativi alla Web Safety sviluppati nel centro di assistenza del social network

di Federica Meta
Un comitato di consulenza che verrà interpellato sulle questioni relative all’online safety. È quello annunciato da Facebook di cui faranno parte cinque della maggiori organizzazioni Usa che si occupano di sicurezza sul Web: Common Sense Media, ConnectSafely, WiredSafety, Childnet International e The Family Online Safety Institute.
Compito del nuovo board sarà quello di verificare i contenuti relativi alla sicurezza sviluppati nel centro di assistenza del social network. L’annuncio fa seguito agli accordi con i procuratori generali degli Usa, firmati sia da Facebook sia da MySpace, con l’obiettivo di proteggere gli utenti, soprattutto quelli più giovani, da possibili abusi.

07 Dicembre 2009