Media, Wind e Vodafone i maggiori inserzionisti

PUBBLICITA'

Sono Wind e Vodafone (insieme a Ferrero) i maggiori inserzionisti pubblicitari a gennaio 2009 secondo la fotografia scattata da Nielsen Media Research. Rispetto al gennaio 2008 la pubblicità registra una contrazione del 187,7% che mette il segno meno a tutti i mezzi a eccezione di Internet che cresce del +1,8% superando nel mese i 40 milioni. Sulla base delle nuove classificazioni la tipologia più importante è quella delle key words/search adv che vale 25 milioni di euro e mostra un aumento del +4,8%. In particolare la tv, compresa quella satellitare, ha una flessione del 15,7% e la stampa del 25,5%. Andamento negativo anche per radio (-30,9%), cinema (-34,2%), direct mail (-22,5%). I quotidiani a pagamento mostrano una flessione del -25,8% con l’automobile, il settore più importante, che riduce gli investimenti del -50,4%.


30 Marzo 2009