Restyling per MySpace. In arrivo anche i film

SOCIAL NETWORK

Il sito in cerca di nuove nicchie di mercato per far fronte alla concorrenza di Facebook

di Davide Lombardi
Tempo di restyling per MySpace, in cerca di nuove nicchie per far fronte alla pesante flessione del market share causata della concorrenza di altri social network come Facebook e Twitter. Restyling che è affidato ai due nuovi co-Ceo che hanno rimpiazzato Owen Van Natta, Jason Hirschhorn e Mike Jones.

Il Financial Times rivela la strategia di Hirschhorn e Jones. Nuove caratteristiche per rendere il sito più accattivante e capace di interagire con i social network che gli hanno “rubato” quote di mercato. Gli utenti di MySpace potranno catalogare i loro contenuti, condividerli e suggerirli agli amici anche su altri social network.

Già riorganizzata la sezione musicale, punto di forza del sito. Gli aspiranti musicisti e cantanti ora sono in grado di sapere chi ascolta i loro brani. Anche il design è stato rivisitato, per rendere il sito più semplice da usare. Sono state eliminate dal sito le pagine in eccesso e aumentati i link a Twitter, in modo che gli utenti possano vedere i loro aggiornamenti anche sul popolare social network.

“Su MySpace puoi esprimere chi sei tramite i contenuti che guardi e ascolti, e vogliamo che gli utenti possano pubblicare i loro contenuti anche altrove” ha detto Hirschhorn. Un’altra novità del nuovo MySpace potrebbe riguardare film e programmi televisivi. L’azienda ha avuto colloqui con gli operatori di pay-tv su un eventuale utilizzo della tecnologia di filtraggio per categorizzare film e programmi tv.

10 Marzo 2010