Rai, a Sb Italia i servizi di desktop management

LA GARA

Il public sector director Luca Garavaglia: "Accettiamo la sfida di offrire il più alto livello di servizio". Interessate 13.500 postazioni di lavoro, la maggior parte delle quali a Roma, Milano, Torino e Napoli

di A.S.

A occuparsi dei servizi di "desktop management" e della gestione dell'informatica distribuita della Rai sarà Sb Italia, società specializzata in soluzioni IT per la gestione, l'integrazione e l'ottimizzazione dei processi aziendali. La gara d'appalto, si legge in una nota dell'azienda che si è aggiudicata il bando, è stata assegnata a SB Italia in partnership con altre aziende del settore.

“Il lavoro che svolgeremo per Rai - spiega Luca Garavaglia, public sector director di SB Italia - interesserà la gestione di tutti i Pc e delle stampanti sull’intero territorio nazionale, con una particolare attenzione per Roma e per le sedi di Milano, Torino e Napoli, dove sono dislocati gli uffici più strutturati dell’azienda. Grazie all’elevato know-how e alla flessibilità che ci contraddistingue - conclude - siamo in grado di seguire i progetti integralmente, intervenendo in tempi brevi e con efficienza, per offrire il più alto livello di servizio”.

La governance del contratto - conclude il comunicato - è affidata a personale altamente qualificato, in possesso di certificazioni di altissimo livello in ambito Itil e Project Management. Le postazioni di lavoro interessate dal servizio sono circa 13.500.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Marzo 2016

TAG: Rai, Sb Italia, Pc, Stampanti, Desktop management, informatica, Luca Garavaglia

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store