L'annuncio di Yahoo!: "Publisher Network chiude"

INTERNET

Il motore di ricerca indirizza gli inserzionisti che usavano il clone di Google AdSense su Chitika. L'azienda, che a ottobre aveva chiuso GeoCities, presenta la nuova decisione come un "passo necessario".

Alla fine di aprile chiuderà “Publisher Network”, la risposta in casa Yahoo! a Google AdSense. La piattaforma per la gestione della pubblicità on-line sul motore di ricerca, che permette ai siti internet di inserire annunci pubblicitari a pagamento sulle proprie pagine, era stato lanciato sul mercato cinque anni fa.

In una e-mail indirizzata ai propri clienti, Yahoo! chiede loro di prendere in considerazione l’idea di passare a Chitika, un’altra piattaforma per la pubblicità on-line che - annunciano da Yahoo! – può contare su 2 miliardi di “impressions” al mese in più di 80mila siti. Dal canto suo Chitika ha pubblicato una pagina per aiutare i clienti di Publisher Network ad aderire all’offerta.

La chiusura di Publisher Network è stata presentata da Yahoo! come “un passo necessario”: “valutiamo e fissiamo le priorità dei nostri prodotti in tempo reale - affermano dall'azienda – prendendo come riferimenti i nostri obiettivi e il nostro impegno a mettere a disposizione le migliori esperienze di consumatori e inserzionisti”. Yahoo! ha deciso di gettare la spugna dopo aver condotto una approfondita indagine del programma in beta di Yahoo Publisher Network: adeguarlo alle esigenze dei clienti, secondo l’azienda, sarebbe stato troppo oneroso. Meglio indirizzarsi su altre aree di business.

Publisher Network va ad aggiungersi a un numero crescente di servizi che Yahoo! Ha chiuso perché non offrivano un ritorno economicamente adeguato. Uno degli esempi più recenti è quello dello scorso aprile, quando l’azienda ha annunciato la chiusura di GeoCities, poi avvenuta in ottobre.

07 Aprile 2010