Nasce Optism, soluzione di mobile advertising

ALCATEL-LUCENT

Alcatel-Lucent ha presentato oggi la soluzione di mobile advertising, Optism, pensata per raggiungere gli utenti di telefoni cellulari. Si tratta di una soluzione senza precedenti sul mercato, che consente agli operatori mobili di creare un prezioso inventario dello spazio pubblicitario disponibile (il “Media inventory”) per permettere agli inserzionisti (aziende e loro agenzie) di contattare un pubblico altamente profilato e consenziente, in modo semplice e nel rispetto della privacy.

Con Optism gli operatori mobili possono sviluppare nuovi modelli di business e offrire agli utenti nuove forme di esperienze personalizzate con informazioni e servizi ‘su misura’. Gli in-serzionisti possono a loro volta raggiungere un pubblico più ampio e nello stesso tempo più ‘mirato’ attraverso una forma di marketing mobile altamente interattivo basato sul’esplicito consenso e sulle preferenze liberamente espresse da parte del consumatore, con una possibilità di aggregazione attraverso più operatori mobili, cosa che rappresenta una novità assoluta per il settore.

Una risorsa chiave di Optism è il team di esperti di marketing e di pubblicità, che costruiscono relazioni commerciali con grandi marchi e agenzie pubblicitarie, mediando così la relazione tra operatori mobili e inserzionisti, con grande semplificazione del processo di vendita delle diverse tipologie di spazi pubblicitari con un’aggregazione a livello di inventario degli operatori. Il risultato è la creazione di un ecosistema per facilitare la vendita di “media inventory” aggregati coinvolgendo una pluralità di operatori mobili.

“L’inventario ideale di spazi pubblicitari disponibili comporta il consenso degli utenti accompagnato da un’esplicita espressione di preferenze e il tutto dovrebbe essere condotto su una vasta scala, al fine di cogliere al meglio le opportunità di marketing offerte dalle reti mobili di comunicazione”, spiega David Kyffin, Global Chief Roi e Direct Marketing Officer di Mediacom, agenzia del gruppo Wpp. “I clienti chiedono sempre più frequentemente di condurre campagne in diverse aree geografiche e su vasca scala. Il modello operativo di Alcatel-Lucent e l’accesso verso più operatori mobili rappresenta un sostanziale passo in avanti per rispondere a queste richieste”.

Cuore della soluzione è una piattaforma pubblicitaria gestita, altamente scalabile, tale da ri-durre le barriere d’ingresso per gli operatori mobili, così facilmente e direttamente collegati con gli inserzionisti. Al di là delle pure funzionalità tecniche, essa mette a disposizione degli operatori un supporto per il go-to-market combinato con la vendita di spazi e la gestione delle campagne per gli inserzionisti.

La soluzione fornisce un innovativo modello economico, basato sulla condivisione dei ricavi – che mette gli operatori di rete mobile nelle condizioni di svolgere un ruolo più significativo nella filiera, assai più di quanto essi facciano oggi. Utilizzando un meccanismo di consenso / permesso e di preferenze dichiarate per portare la pubblicità agli abbonati sul loro cellulare, gli utenti possono essere messi in contatto con i marchi da loro prescelti, attraverso modalità e interazioni di loro interesse, che rispondono a preferenze e stili di vita, come per esempio la possibilità di acquistare a condizioni di favore, nell’ambito di particolari campagne, pro-dotti e servizi.

Alcatel-Lucent permette già ad operatori mobili, come Orange Austria, di mettere in relazio-ne i loro abbonati con i marchi di loro interesse e fornire accesso a informazioni ed offerte. “Lavorando con Alcatel-Lucent possiamo portare valore ai nostri abbonati assicurando che i messaggi pubblicitari siano di loro interesse e incrementare i nostri ricavi senza rendere più complicate le nostre attività”, ha dichiarato Jürgen Pillinger, dirigente dello sviluppo com-merciale (Advertising Solutions) di Orange Austria. “La soluzione di Mobile Advertising ci per-mette di sviluppare informazioni pubblicitarie mirate, che gli abbonati desiderano realmente ricevere, fornendo nel contempo un canale altamente ricettivo ai marchi e alle loro agenzie pubblicitarie”.

La Soluzione di Mobile Advertising Optism aiuta gli operatori mobili a rendere visibile un loro contenuto di valore – l’inventario degli spazi pubblicitari – in un modo sicuro e senza rischi per creare nuovi servizi e opportunità di ricavi. Si tratta di un altro elemento della visione di “Application Enablement” di Alcatel-Lucent, che combina le risorse degli operatori di rete con la rapidità e innovazione proprie del Web per fornire a consumatori ed imprese un’esperienza del Web più ampia, utile ed affidabile.

“La frammentazione e la mancanza di economie di scala hanno sin qui costituito un freno per l’espansione del mobile advertising, contribuendo a tenere lontana la community degli inser-zionisti e frenando la crescita complessiva”, ha detto Eden Zoller, Principal Analyst di Ovum, Consumer Practice. “L’approccio aggregato di Alcatel-Lucent va nella direzione giusta per da-re una risposta a questi aspetti”.

13 Aprile 2010