Digitale in alta definizione. Europa 7 parte con il Dvbt2

STANDARD

Otto canali in Hd e dolby stereo per il network che presenta a fine mese la propria offerta

Sarà Europa 7 la prima tv a trasmettere in Dvbt2, il formato di nuova generazione per l’alta definizione sul digitale terrestre. Secondo il Sole24ore che anticipa la notizia, Europa 7 dovrebbe presentare il 27 maggio la nuova “creatura” costruita dopo lunghe battaglie legali che hanno portato all’ottenimento, nel corso dell’ultimo anno, di nuove frequenze.

Si tratta di otto canali, fruibili in alta definizione anche da televisori tradizionali (non solo Full Hd) e con audio Dolby stereo. La qualità dell’immagine e del segnale consentirà ai televisori 3D Ready, scrive il Sole, di convertire i canali di Europa 7 in 3D. Per poter accedere alle nuove offerte è necessario però un nuovo decoder, con smart card inclusa, che permetterà di ricevere anche tutti i canali digitali terrestri gratuiti.

Il Dvbt2, destinato a soppiantare l’attuale sistema Dvbt, a parità di condizioni di ricezione consente una maggiore efficienza (nell'ordine del 60-70%) particolarmente utile in caso di trasmissione delle emittenti che richiedono, a parità di bit-rate, una minor banda di frequenza e una miglior ricezione. Il sistema consente inoltre un aumento dell’efficienza energetica (maggior copertura del territorio o, a parità di copertura, antenne di ricezione più piccole).

20 Maggio 2010