eBay, 12 miliardi di dollari per l'acquisto di Gmarket

E-COMMERCE

eBay ha fatto un'offerta di circa 1,2 miliardi di dollari per l'acquisto della società sudcoreana di vendita online Gmarket, che la renderà leader del mercato sudcoreano per l'e-commerce.

I siti Usa di aste online hanno detto che la società si è già assicurata il 67% di Gmarket, poiché importanti azionisti tra cui Yahoo e Interpark hanno accettato l'offerta di eBay.
Interpark, operatore online sudcoreano, ha dichiarato che venderà la sua quota del 29% in Gmarket a eBay per 350 milioni di dollari, mentre Yahoo ha acconsentito a vendere la sua quota del 10%.

Una fonte vicina alle trattative ha detto che la vendita frutterà a Yahoo un ricavo di 120 milioni di dollari e un guadagno di 52 milioni di dollari al lordo d'imposta.
Il prezzo d'offerta di 24 dollari ad azione rappresenta una premio del 20,2% sull'ultimo prezzo di chiusura di Gmarket a 19,96 dollari ad azione.

Presumendo che tutte le azioni saranno acquistate, il prezzo totale d'acquisto sarebbe di circa 1,2 miliardi di dollari.
Gmarket, quotata nell'indice Nasdaq, gestisce mercati customer-to-customer e ha oltre 10 milioni di utenti registrati nella Corea del Sud.

E' concorrente dell'unità sudcoreana di eBay, Internet Auction. eBay ha dichiarato che intende combinare Gmarket, focalizzata sulla moda, con Internet Auction, che si concentra su prodotti sportivi e di elettronica.

Insieme, Gmarket e Internet Auction avrebbero l'87% del mercato customer-to-customer del paese, e oltre il 30% del mercato di vendite online, secondo quanto riferito dall'agenzia antitrust coreana che ha dato l'assenso all'operazione.

L'accordo dovrebbe concludersi entro questo trimestre, e le azioni di Gmarket usciranno dal Nasdaq.


16 Aprile 2009