Contraffazione, lotta via Web con il "nuovo" Ufficio Marchi

MSE

Usability, approfondimenti e servizi nel portale del ministero dello Sviluppo economico. "Bisogna diffondere la cultura del consumo consapevole"

di Federica Meta
La lotta alla contraffazione di arricchisce di un prezioso strumento. Sarà presto online il nuovo sito della Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del Ministero dello Sviluppo Economico. Il nuovo sito web, caratterizzato da un’interfaccia che privilegia immediatezza dei contenuti e ampia usabilità, vuole offrire agli interlocutori della Direzione Generale, nata dal 1 gennaio 2009 per effetto del Dpr 28 novembre 2008 n. 197, una adeguata informazione in materia di lotta alla contraffazione e Proprietà Intellettuale.

"L’obiettivo è il coinvolgimento concreto e diretto nelle politiche e nelle iniziative della Direzione di tutti gli interlocutori, per diffondere la cultura del consumo consapevole ed informarli circa i rischi connessi al fenomeno del mercato del falso - oltre che per divulgare e promuovere il valore della Proprietà Industriale, dunque l’importanza di un adeguato impiego e di una efficace valutazione dei titoli di Proprietà Industriale, quali Marchi, Brevetti, Disegni e Modelli - spiega l'mSe in una nota -. Il sito si offre alla fruizione secondo una duplice logica: tipologia di utente e aree di interesse, per le quali vengono sviluppate ulteriori aree di approfondimento. L’utente può dunque facilmente riconoscersi in quattro profili principali (aziende, cittadini, mondo dell’istruzione e della ricerca, istituzioni e organismi che collaborano attivamente con la Direzione) e fruire con immediatezza tutti gli strumenti che la Direzione Generale mette a disposizione: il sito si configura di fatto come una mappa veloce ed esaustiva in materia di lotta alla contraffazione e Proprietà Industriale".

La home page del nuovo ambiente web è strutturata in modo da guidare efficacemente l’utente verso gli argomenti ai quali naturalmente tende e che maggiormente lo interessano. Oltre alle informazioni di carattere istituzionale contenute nel menu header che riguardano da vicino la Direzione, quali la Mission e la Struttura, la Normativa e le attività di cooperazione nazionale ed internazionale, l’esposizione delle Aree Tematiche e delle Attività della Direzione, la home page si consulta e si naviga a colpo d’occhio in pochi gesti, accedendo ad un’area di Primo Piano, che contiene le notizie di maggiore rilevanza a livello di attualità; una fascia di utilità che consente di accedere a contenuti di News, Newsletter, Dati statistici sulla contraffazione, Rassegna Stampa, Eventi, Progetti e Pubblicazioni; un main centrale dedicato alle attività e ai servizi specifici dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi; una fascia di utilità che evidenzia Approfondimenti e Dossier; un footer che contiene, oltre ai consueti strumenti di contatto e di interazione con la Direzione Generale, anche una pratica Agenda interattiva che segnala tempestivamente tutti gli eventi di interesse, oltre a utili strumenti di consultazione quali Faq e Glossario.

Ulteriore punto di forza è la navigazione del sito per Aree Tematiche: Lotta alla Contraffazione, Proprietà Industriale, Brevetti-Marchi-Disegni e Modelli sono i focus point della Direzione Generale, per i quali vengono esplicitati strategia, azioni e strumenti messi in campo. Infine, un pratico ed essenziale dizionario delle aree tematiche, Dalla A alla Z, consente di rintracciare, per chi va veloce, temi e contenuti di interesse.

Il nuovo portale punta molto sui servizi. L’area delle Utilità permette di accedere a sezioni ulteriori del sito: la Rassegna Stampa fruibile per data, i principali Progetti in corso della Direzione, i Dossier specifici dedicati agli interlocutori diretti della Direzione, e ancora le Statistiche che riportano alle azioni di contrasto alla contraffazione da parte degli organi preposti al controllo; le aree di segnalazione di Eventi, Manifestazioni e Seminari, ed un’apposita teca per rendere disponibili tutti i prodotti di divulgazione realizzati dalla Direzione Generale (Pubblicazioni).

Inoltre, attraverso la storica banca dati dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi l’utente ha la possibilità di consultare un consistente archivio digitale che raccoglie le informazioni relative alle domande brevettuali depositate presso le Camere di Commercio; il motore risponde mediamente a circa 30.000 interrogazioni giornaliere, secondo chiavi quali "codice", "data", "provincia", "testo", "titolare", "classe", e permette la consultazione avanzata, attraverso la combinazione di più criteri di ricerca.

A rendere completo il sito, la Newsletter periodica della Direzione Generale: uno strumento che fornisce regolari aggiornamenti agli utenti, preziose informazioni sulle normative, focus e attività internazionali in materia di lotta alla contraffazione e Proprietà Industriale, e numerose notizie utili per cittadini ed aziende.

20 Luglio 2010