Voip, Facebook al contrattacco: con Skype per battere Google

STRATEGIE

Secondo rumors le due società sarebbero in procinto di annunciare una partnership per portare il Voip sul social network L'obiettivo? Colpire BigG e il suo nuovo servizio di web-telefonia integrato in Gmail

di Federica Meta
Facebook è pronto ad “adottare” Skype. Secondo quanto anticipato dal Wall Street Journal starebbe per nascere un accordo tra l’azienda di Zuckerberg e il servizio di Voip più usato al mondo. Secondo fonti molto vicine alla trattativa Facebook “vuole legare più strettamente le comunicazioni all’aspetto comunitario e dare agli utenti gli strumenti adatti per farlo”.

L’operazione, che dovrebbe essere annunciata nelle prossime settimane, offrirebbe agli utenti di Facebook servizi di chat, voce e sms con i contatti; a sua volta, Skype dovrebbe presentare un'integrazione completa con Facebook Connect.

E se davvero la mossa dovesse riuscire il social network darebbe una risposta “forte” a Google che poco più di un mese fa ha lanciato negli Usa un servizio Voip integrato a Gmail. Con il nuovo servizio, infatti, Mountain View ha sferrato l’attacco a Zuckerberg, dopo lo scarso successo ottenuto dalle proprie piattaforme social, come Buzz, e sta tentando di recuperare terreno tra gli utenti del Web dopo che, ad agosto, negli Stati Uniti il social network ha superato BigG in termini di utilizzo da parte degli utenti: 41 milioni di minuti contro i 40 trascorsi sul motore di ricerca.

30 Settembre 2010