Via a Boutiques.com, il virtual store per utenti modaioli

GOOGLE

Google si dà alla moda: con Boutiques.com, la più grande vetrina virtuale del web, si potrà fare shopping con le star di tutto il mondo e vestirsi secondo il loro stile. Perché Google catalogherà negozi e articoli in base ai suggerimenti dei Vip e in base ai loro gusti.

Quindi, se ci si vuole vestire come Sarah Jessica Parker in Sex and the City o seguire la linea di Justin Timberlake, in pochi click l'algoritmo di Google vi guiderà verso il negozio giusto. Tutto rigorosamente online. Spesso, capiterà di essere rediretti proprio verso una delle catene degli stessi attori a cui ci si ispira, visto che ormai moltissimi di loro hanno linee di abbigliamento o accessori disponibili sul web.

Al colosso di Mountain View l'idea è venuta dopo aver registrato un aumento dello shopping online con l'avvento dell'iPad e di gadget simili. Secondo alcuni esperti Usa di marketing e commercio, l'abbigliamento e gli accessori rappresentano il 14% delle vendite complessive dell'e-commerce, una cifra destinata ad aumentare sensibilmente nei prossimi 12 mesi.

18 Novembre 2010