Branson sfida Murdoch. Al via il magazine per l'iPad

MOBILE

Il presidente di Virgin presenta il nuovo giornale concepito per il tablet Apple. Farà concorrenza a The Daily lanciato dal tycoon di  News Corp.

di P.A.
Richard Branson, l'eccentrico fondatore della Virgin, ha presentato ieri Project, il magazine destinato esclusivamente agli utenti dell'iPad. Il miliardario inglese lancia così il guanto di sfida al The Daily lanciato non più tardi di una decina di giorni fa da Rupert Murdoch, il primo quotidiano per iPad al quale il tycoon australiano, patron di News Corp., lavora da tre mesi.

Project è già disponibile a 2,39 euro in inglese su App Store. La veste grafica ed editoriale ricalca quella di Wired. Fra le tematiche trattate ci sono tecnologia e cultura. Il 9 dicembre dovrebbe invece partire ufficialmente The Daily.

The Daily sarà realizzato, ha detto Murdoch, grazie a un gruppo di giornalisti più sette o otto tecnici. L'abbonamento costerà 1 dollaro alla settimana, 15 centesimi di dollaro al giorno. Si punta ad avere 800mila abbonati.

“È dannatamente interessante cercare di seguire le nuove tecnologie, ha detto nel corso di un’intervista. Murdoch è convinto che per la fine del prossimo anno gli iPad in circolazione “saranno tra i 30 e i 40 milioni, alla fine tutti ne avranno uno, anche i bambini”.

Ispirato alla stessa linea editoriale del tabloid conservatore New York Post, “The Daily” spera di raggiungere lo stesso successo della versione mobile del Financial Times la cui apps in sei mesi ha incassato dalla pubblicità un milione di sterline (circa 1,1 milioni di euro). Sono 400mila le persone che hanno scelto di sfogliare su iPad il quotidiano finanziario.

01 Dicembre 2010