Twitter negli Usa, un gioco da ragazzi

SOCIAL NETWORK

Lo utilizza appena il 9% degli internauti adulti. Facebook sempre sulla cresta dell'onda: 57,1% di chi naviga in rete ha un profilo sul sito

di Alessandro Castiglia
Twitter? Un “gioco” da ragazzi. Appena il 9% degli internauti americani adulti, 16,4 milioni, si affida oggi all’uccellino per dialogare in rete. Secondo stime di eMarketer, la percentuale salirà all’11% alla fine dell’anno attirando il 16,5% degli adulti americani che fanno uso di social networks. Un’ulteriore crescita è prevista per il 2013 quando si affideranno a Twitter 28 milioni di americani.

Cifre importanti, ma comunque assai lontane dai risultati raggiunti da Facebook che sta consolidando sempre più la sua posizione di maggiore social network mondiale. Sempre secondo eMarketer, più della metà (57,1%) degli utilizzatori americani di Internet ha un suo profilo su Facebook. Si tratta di 132,5 milioni di persone con una crescita sull’anno precedente del 13,4%. Ciò significa che usa Facebook il 90% degli iscritti ad un social network. Nel 2013 saranno ancora di più: il 62% dei navigatori sul web saranno anche iscritti al network: il 47,6% dell’intera popolazione americana.

24 Febbraio 2011