Italiani sempre più connessi. Navigatori a quota 25,8 mln

TREND

Audiweb registra un incremento dell'11,6% da gennaio 2010. In crescita anche l'audience giornaliera (+11,3%). Giovani tra i 18 e i 24 i più "Web-addicted"

di F.M.
Sempre più italiani si collegano a Internet. Secondo i dati rilasciati da Audiweb a gennaio 2011 risultano 25,8 milioni gli italiani che si sono collegati a Web almeno una volta, con un incremento dell’11,6% rispetto a gennaio 2010.
A crescere anche l’audience online nel giorno medio (+11,3%) che raggiunge una media di 12,6 milioni di utenti attivi che hanno navigato per 1 ora e 40 minuti consultando 201 pagine per persona.
Nel giorno medio risultano online 7 milioni di uomini e 5,5 milioni di donne, principalmente dell’area Nord Ovest (31,3% degli utenti attivi) e del Sud (30,4% degli utenti attivi), di età compresa tra i 35 e i 54 anni (46,6%).
I giovani tra i 18 e i 24 anni (1,3 milioni) restano più tempo online, registrando 2 ore di tempo speso nel giorno medio e 262 pagine viste per persona.
Per quanto riguarda l’uso del mezzo nelle diverse fasce orarie del giorno, si registra un andamento stabile nel tempo, con una particolare attività online a partire dalla fascia oraria tra le ore 9:00 e le 12:00 (5,5 milioni di utenti attivi) e una presenza più consistente nelle ore pomeridiane.
L’audience online, infatti, cresce a partire dalla prima fascia pomeridiana, registrando 6,6 milioni di utenti online tra le 12:00 e le 15:00, con un dato che si mantiene pressoché costante fino alle ore 21 (6,9 milioni di utenti attivi nella fascia oraria 18:00 – 21:00) che si abbassa leggermente tra le 21:00 e la mezzanotte (5,2 milioni di utenti attivi).

03 Marzo 2011