In diretta mondiale via satellite la beatificazione di Giovanni Paolo II

TELESPAZIO

Telespazio parteciperà sabato 30 aprile, al Circo Massimo, alla Veglia Mariana di Preghiera per la beatificazione di Giovanni Paolo II, consentendo la trasmissione televisiva dell’evento in diretta satellitare mondiale.

In particolare, attraverso l’utilizzo di 3 diversi satelliti, Telespazio gestirà per conto del Centro Televisivo Vaticano (CTV) i collegamenti televisivi bidirezionali con la Polonia, il Libano, il Messico e la Tanzania, permettendo così ai fedeli di questi Paesi di partecipare alle celebrazioni che si svolgeranno a Roma.

L'vento sarà seguito anche via web. Grazie a una collaborazione tra YouTube, il Centro Televisivo Vaticano e la Radio Vaticana a partire dalle 9 del primo maggio fino alle 12 e 45, chiunque nel mondo potrà assistere alla cerimonia di Beatificazione di Papa Giovanni Paolo II, in live stream su YouTube.
La diretta web dell'evento sarà facilmente accessibile dalla pagina YouTube, dedicata a tutti i principali eventi pianificati in live streaming sulla community di video sharing, raggiungibile all'indirizzo www.youtube.com/live, e direttamente dal canale YouTube creato dal Vaticano per le celebrazioni del pontefice, www.youtube.com/giovannipaoloii con centinaia di video clip che documentano il suo pontificato.
Questo va ad integrarsi alla diffusione della cerimonia tramite il servizio video del Vaticano, www.vatican.va/video, disponibile su diversi siti cattolici che lo incorporano.

"Siamo felici di questo nuovo servizio di streaming offerto da YouTube che offre la possibilità di diffondere ancora più capillarmente un importante evento storico come la Beatificazione di Giovanni Paolo", commenta Padre Federico Lombardi, Direttore della Sala Stampa del Centro Televisivo e della Radio del Vaticano.

"Per oltre due anni il Vaticano ha condiviso costantemente i propri messaggi su YouTube", continua Patrick Walker, Responsabile partnership YouTube, Emea. "Il live stream di domenica su YouTube permetterà a tutte le persone che non avranno la possibilità di assistere personalmente alla cerimonia di beatificazione di Papa Giovanni Paolo II di effettuare un pellegrinaggio virtuale verso la Basilica di San Pietro ed essere cosi' partecipi di un evento che entrera' nella storia".

Sui computer si potranno visualizzare così anche l'arazzo raffigurante l'immagine del Beato che sarà svelato sulla facciata della Basilica di San Pietro e le sacre reliquie di Giovanni Paolo II, un'ampolla che contiene il suo sangue per la venerazione di tutti i fedeli presenti sul posto e connessi da casa. La diretta web terminerà infine verso le 12.45 dopo la preghiera dell'Angelus, che Papa Benedetto XVI rivolgerà a tutti i fedeli con un messaggio legato alla cerimonia di Beatificazione. Il video della cerimonia sarà caricato per intero subito dopo le celebrazioni sul canale ufficiale del Beato: "www.youtube.com/giovannipaoloii", dando così la possibilità a tutti coloro che non hanno potuto seguire l'evento di essere testimoni, online, della cerimonia sacra.

29 Aprile 2011