Arriva il servizio e-mail con il traduttore automatico

GOOGLE

Google ha annunciato di aver integrato in via sperimentale la tecnologia Google Translate nel servizio gratuito di posta elettronica Gmail. Si tratta del primo passo per consentire la traduzione automatica del testo delle email in 41 lingue diverse.  Denominata “Message Translation”, questa nuova funzionalità sperimentale sarà disponibile agli utenti Gmail di tutto il mondo all’interno dei Gmail Labs.
 
Con Message Translation, gli utenti di Gmail di diverse nazionalità potranno comunicare in lingue diverse, scegliendo di leggere l’email nella lingua che preferiscono. "Quale servizio di posta elettronica, l’essenza di Gmail è la comunicazione”, ha commentato Christian Miccio, Product Manager di Gmail. "Volevamo offrire agli utenti Gmail un modo innovativo di interagire fra loro, superando il principale ostacolo alla comunicazione: la differenza linguistica. Siamo entusiasti di questo nuovo strumento e speriamo di continuare a migliorare il servizio nel tempo”.
 
La tecnologia di traduzione automatica di Google è alla base anche di una serie di altri prodotti e strumenti di traduzione. Ad esempio gli utenti possono tradurre testi, intere pagine web e condurre ricerche sul web in lingue diverse usando Google Translate . Inoltre, possono chattare in tempo reale, superando le barriere linguistiche, usando Translation bots nella chat di Gmail.
 

20 Maggio 2009