Nasce Forge Reply: "Conquisteremo il mercato del mobile gaming"

NEW BIZ

La nuova società del Gruppo si occuperà di sviluppare giochi 2D e 3D per i maggiori application store. Rizzante: "La tendenza alla gamification è sotto gli occhi di tutti"

di F.Me.
Si chiama Forge Reply ed è la nuova società costituita da Reply per “mordere” il mercato dei giochi per dispositivi mobile, smartphone, tablet, sia in ambito consumer che per il mercato enterprise. In particolare, Forge Reply sarà impegnata nello sviluppo di titoli/giochi 2D e 3D per i principali Application Store e nel supportare le aziende ad introdurre nuove modalità di comunicazione e relazione, basate sulle logiche interattive e di coinvolgimento tipiche del gaming (problem solving, engagement, teamwork), per raggiungere i propri clienti, lanciare un nuovo prodotto, innovare la percezione del proprio brand sul mercato o, ancora, per creare percorsi innovativi di qualificazione e formazione del personale.

“La tendenza alla gamification è pervasiva e sotto gli occhi di tutti - osserva Filippo Rizzante, Executive Partner di Reply - L’estensione delle mobile app ad ogni aspetto della nostra vita personale e professionale, sarà un aspetto chiave del decennio in corso che genererà opportunità praticamente in ogni settore di attività, grazie alla sempre maggiore diffusione di smartphone, device mobili e nuove generazione di oggetti connessi in rete. Per questo, con Forge Reply abbiamo voluto definire una nostra offerta distintiva, che integra competenze tecnologiche con esperienza nel design digitale, relativa al mobile gaming applicato non solo a casi d’uso consumer, ma anche integrato all’interno dei più complessi scenari business2business”.

Con circa 57 milioni di europei – quasi un quarto di tutti gli utenti – che utilizzano piattaforme di gioco mobile il settore del Gaming è oggi uno dei comparti che registra i tassi di crescita maggiori, addirittura superiori al 50% anno su anno. Secondo le previsioni dei principali analisti, i download di app saliranno dai 10,9 miliardi del 2010 a ben 76,9 miliardi nel 2014. In Italia, il mercato dei video giochi ha registrato un fatturato di oltre 1,1 miliardi di euro nel 2010 con oltre 20.000 componenti tra Hardware e Software venduti, pari a circa 33 videogiochi e 5 console ogni minuto (fonte AESVI - Associazione Editori Software Videoludico Italiana).

“Il mobile gaming oggi ha superato il confine del puro entertainment divenendo uno dei più potenti strumenti di comunicazione e relazione grazie ad una capacità, forse unica, di aggregare comunità d’interesse in tempi estremamente rapidi - spiega Fabio Filasieno Partner di Forge Reply - Logiche e interfacce proprie del gaming iniziano a venire applicate anche in contesti business. Forge Reply ha definito un offerta completa che, accanto alle tradizionali attività di publisher e produttore di giochi cross platform e multidevice, affianca competenze consulenziali per aiutare le aziende a comprendere appieno le potenzialità e gli utilizzi del mobile gaming applicato a scenari lavorativi o B2B”.

07 Giugno 2011