Dematerializzazione, riflettori sulle regole tecniche

ANORC

A che punto è il processo di digitalizzazione nel nostro Paese? Quali sono i punti di forza e debolezza della normativa che lo regola? A queste e altre domande vuole rispondere DIG.Eat, il Forum nazionale sulla dematerializzazione dei documenti organizzato da Anorc (Associazione Nazionale Operatori e Responsabili della Conservazione digitale) che si terrà il 26 e 27 ottobre prossimi a Roma, presso il Centro Congressi Cavour.
Per la quinta volta, dopo il successo delle edizioni precedenti, il DIG.Eat torna ad accendere i riflettori sulla dematerializzazione documentale, processo di portata rivoluzionaria che coinvolge ormai il settore pubblico come quello privato a tutti i livelli.

Con Dig.Eat Anorc vuole fotografare lo stato di questo rinnovamento nato dall’intreccio di tecnologia, legislazione ed economia, campi su cui a loro volta si riverberano gli effetti della rivoluzione di sistemi e abitudini che la dematerializzazione comporta. In particolare sul tavolo della discussione saranno le nuove Regole Tecniche del documento informatico, la cui versione definitiva verrà a breve pubblicata da DigitPa, e che verranno per la prima volta discusse in un evento a carattere nazionale. A parlarne sarà un variegato gruppo di noti esperti provenienti dal mondo delle istituzioni,delle professioni, delle imprese e dell’università, che metteranno in luce i pregi della normativa, le sue criticità e le loro possibili soluzioni. In programma tre tavole rotonde su altrettanti macroargomenti delle Regole Tecniche:

26 ottobre - mattina: Formazione, tenuta e conservazione del documento informatico

26 ottobre - pomeriggio: Gestione informatica di documenti amministrativi

27 ottobre - mattina: Identità digitale e firme elettroniche

Il programma aggiornato del Forum e il modulo di adesione sono scaricabili dal sito di Anorc al link:
http://www.anorc.it/notizia/269_DIG._Eat_-_V__Forum_Nazionale_sulla_dematerializzazione_dei_documenti__qui_.html








14 Ottobre 2011