Open gov, la Lombardia scrive il primo piano regionale

AGENDA DIGITALE

Un gruppo di esperti di open data, e-democracy e smart city redigerà il documento. La Regione lancia una call per selezionare i candidati

di F.Me.

La Lombardia scommette sull’open government.  “In attuazione dell’Agenda Digitale Lombarda, Regione Lombardia – puntualizzano dal Pirellone - intende avviare la costituzione di un gruppo di esperti, esterni all’amministrazione regionale, che collaborino con l’ente alla definizione di una proposta di “Piano regionale per l’Open Government”. Gli esperti saranno scelti in base ad una call aperta a tutti, pubblicata sul Bur della Regione.

Il gruppo dovrà essere composto: da rappresentanti di alto livello di organizzazioni/associazioni, responsabili delo sviluppo di politiche o di iniziative rilevanti in materia di Open Government, Open Data, e-democracy, e-inclusion, smart cities; individui di comprovata esperienza professionale negli stessi ambiti.

Gli interessati sono invitati a presentare la propria candidatura alla Direzione Generale Semplificazione e Digitalizzazione di Regione Lombardia.
Le domande devono essere presentate entro e non oltre le ore 12 di venerdì 6 aprile 2012 al seguente indirizzo di posta elettronica certificata (Pec) semplifica@pec.regione.lombardia.it

Nell’oggetto della comunicazione deve essere specificato “Costituzione di un gruppo di esperti a supporto di Regione Lombardia per la definizione del Piano di OpenGov”. La domanda di partecipazione deve essere corredata di tutti gli allegati indicati all’interno deldecreto n.2087 del 13 marzo 2012 che regola la manifestazione di interesse.

“Per garantire l’indipendenza della redazione del piano, gli esperti devono esplicitamente dichiarare, tramite dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà – spiega la Regione - che non esistono conflitti di interesse tra le prestazioni per cui ricevono l’incarico e l’attività professionale che svolgono abitualmente”. La Lombardia è la prima Regione a voler elaborare un piano regionale su open data e open gov.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 04 Aprile 2012

TAG: agenda digitale, lombardia, open government

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store