Agenda digitale, ecco il documento bipartisan

COMMISSIONE TRASPORTI E TLC

La Commissione Trasporti e Tlc della Camera ha approvato il provvedimento che unifica i testi Gentiloni-Rao (Pd-Udc) e Palmieri (Pdl): 180 milioni per le start up innovative, roadmap per la PA paperless e Iva al 4% per gli e-book

di Federica Meta

La Commissione trasporti e tlc della Camera approva la proposta di legge per l'Agenda digitale italiana: 180 milioni per il fondo chiuso per le start-up innovative, sviluppo delle infrastrutture, rottamazione pc per famiglie svantaggiate e digitalizzazione PA.

La Commissione trasporti, poste e tlc della Camera, presieduta da Mario Valducci, ha approvato il testo unificato delle proposte di legge Gentiloni-Rao (Pd-Udc) e Palmieri (Pdl) contenente le "Disposizioni per lo sviluppo dei servizi elettronici e digitali".
Tra i capisaldi del provvedimento: - Fondo per l'Italia (istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri) per le start-up innovative. Sono previste misure di sostegno al finanziamento delle nuove "start-up" innovative attraverso la partecipazione al Fondo mobiliare chiuso, allineata alle migliori pratiche internazionali di Private Equity e Venture Capital. La dotazione per gli anni 2013/2015 è di 120 milioni di euro.

Sono inoltre previsti incentivi all'internazionalizzazione e diverse misure di semplificazione amministrativa e defiscalizzazione; - incentivi allo sviluppo delle infrastrutture tecnologiche e la profonda semplificazione amministrativa delle procedure; - introduzione di contributi per il rinnovo delle dotazioni tecnologiche e Il collegamento in rete delle famiglie meno abbienti; - avvio definitivo della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, attraverso una tempistica vincolante per la realizzazione di "servizi senza carta" e la previsione di una legge annuale per l'economia digitale (incentivo e lo sviluppo della domanda dei servizi digitali) che si occuperà più in generale della pianificazione nel settore, della ricerca scientifica e dell'alfabetizzazione informatica.
- abbassamento al 4% dell'Iva per i prodotti editoriali digitali via Internet.

Si attendono ora i pareri delle competenti Commissioni sul testo approvato: l'avvio della discussione in aula è atteso per la ripresa dei lavori a settembre.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 26 Luglio 2012

TAG: agenda digitale, proposta di legge, commissione trasporti tlc, camera, gentiloni-rao, palmieri, start up

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store