Un "luogo" per l'Agenda

L'EDITORIALE

Dal Corriere delle Comunicazioni nasce un ulteriore, nuovo sito, agendadigitale.eu, che punta ad accompagnare l'implementazione dell'Agenda digitale. Con informazioni, ma soprattutto proponendo un luogo in cui idee, proposte e valutazioni possano incontrarsi e raccontarsi

di Gildo Campesato

Vogliamo segnalare ai lettori la nascita di agendadigitale.eu. È un nuovo nostro prodotto editoriale online che si affianca all’edizione cartacea, dedicata agli approfondimenti, al dibattito, alle tematiche dell’Ict; al sito www.corrierecomunicazioni.it, il luogo virtuale in cui vengono proposte le notizie sul settore mano a mano che fatti e novità si sviluppano in corso di serata; alla newsletter elettronica serale CorCom che offre un quadro riassuntivo e sintetico delle principali notizie del giorno.

Perché allora una nuova iniziativa “verticale”? Perché riteniamo importante che l’Italia divenga una protagonista della rivoluzione digitale che sta interessando tutti i Paesi avanzati (e non solo) del mondo.
Non ripetiamo le cifre che vedono il nostro Paese fanalino di coda in molte tessere della rivoluzione digitale: dall’uso di Internet alle connessioni broadband, dai servizi di e.gov al commercio elettronico.
Tante tessere diverse che, messe assieme, possono raccontare di un Paese trasformato, più trasparente, più efficiente, più competitivo. È questo l’obiettivo di fondo che deve perseguire l’Agenda Digitale italiana che, fra mille difficoltà e molti ritardi, sembra approderà finalmente al Consiglio dei ministri.

Siamo consapevoli che non sarà un percorso né semplice né a tempi brevi. Ma con agendadigitale.eu vogliamo contribuire, nei nostri limiti, ad accompagnare l’implementazione dell’Agenda con un prodotto editoriale che si propone di dare informazioni, ma soprattutto di essere un luogo dove le idee, le proposte, le valutazioni possono incontrarsi e raccontarsi. Non a caso abbiamo coinvolto nell’iniziativa i responsabili delle sei sezioni su cui poggia l’agenda digitale italiana (ne approfittiamo per ringraziarli di avere accettato il nostro invito). Sarà un luogo di l’incontro, speriamo fertile ed interessante, fra la politica cui spettano le scelte, il mondo dell’accademia come fonte di idee, le aziende come soggetti chiamati ad offrire soluzioni tecnologiche, fra quanti vorranno rendere vivo il sito con i loro commenti.
Il dominio è “.eu”  perché non balliamo da soli. Il nostro futuro è l’Europa.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 01 Ottobre 2012

TAG: gildo campesato, agendadigitale.eu, www.corrierecomunicazioni.it, internet, corriere delle comunicazioni

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store