Francesco Profumo: "Agenda Digitale, lavoriamo con la Kroes"

L'INCONTRO

Il ministro dell'Istruzione e Agostino Ragosa, direttore dell'Agenzia Digitale, hanno incontrato oggi il commissario Ue all'Agenda digitale. Stabilito un "link" per lo sviluppo di azioni future

di P.A.

L'Italia sta lavorando con la Commissione Ue per sviluppare e portare avanti l'agenda digitale, in cui ha investito 2,5 miliardi di euro. "Abbiamo parlato di agenda digitale e di quanto è stato fatto fino ad oggi con un investimento totale di 2 miliardi e mezzo e di euro, e di quelle che sono le prospettive future", ha detto il ministro dell'istruzione Francesco Profumo dopo l'incontro bilaterale con la commissaria Ue responsabile del dossier, Neelie Kroes, a cui è stato anche presentato il neo direttore dell'Agenzia digitale Agostino Ragosa che nei giorni scorsi aveva preannunciato la sua visita a Bruxelles.

"Abbiamo stabilito un 'link' per lo sviluppo di azioni future", e in particolare, ha riferito il ministro, con la Kroes c'è stata una "interazione molto importante" sia sotto il profilo educativo che di quello delle attività sui grandi dati sia da un punto infrastrutturale che strutturale. Su questo ci sarà una "nuova interazione" con la commissaria "nelle prossime settimane".

©RIPRODUZIONE RISERVATA 06 Febbraio 2013

TAG: francesco profumo, miur, agostino ragosa, miur, agenzia digitale, neelie kroes

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store