Brunetta: "Bersani senza idee concrete su banda larga"

AGENDA DIGITALE

L'ex ministro della PA e Innovazione critica il segretario democratico: "Il nostro programma invece individua obiettivi precisi in materia di reti digitali"

"Il leader del partito democratico dichiara senza sosta la sua ferma intenzione di rilanciare la banda larga e l'innovazione per modernizzare il Paese e rilanciare occupazione e competitività. Siamo tutti d'accordo con lui, ma non vedo alcuna idea concreta". Lo ha detto Renato Brunetta, coordinatore dei dipartimenti del Pdl, aggiungendo che "Il nostro programma individua obiettivi precisi in materia di servizi e reti digitali - dice Brunetta - dalla fatturazione elettronica a un nuovo sistema di pagamenti online coerente con la scadenza del 1° febbraio 2014 dell'area per i pagamenti, dal cloud nel sistema pubblico di connettivi tà alla piena trasparenza dei dati della pubblica amministrazione grazie agli open data, dalla ricetta medica elettronica alla scuola 2.0. Il nostro governo ha realizzato progetti silenziosi come il certificato di malattia on-line o la digitalizzazione dei fascicoli giudiziari. Mi domando se Bersani e Renzi, che si autodefinisce il garante del futuro digitale, hanno qualche idea nuova o più semplicemente pensano di continuare il lavoro già iniziato".


 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Febbraio 2013

TAG: renato brunetta, pierluigi bersani, matteo renzi

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store