Consip, via alla gara per la telefonia mobile nella PA

E-PROCUREMENT

Le amministrazioni potranno acquistare in modo rapido, efficiente e trasparente i servizi alle migliori condizioni economiche

di E.L.

Consip ha indetto la sesta edizione della gara per la prestazione dei servizi di telefonia mobile per le pubbliche amministrazioni. Oggetto di questa nuova convenzione, che andrà a sostituire quella in scadenza il 30 marzo 2014, è la prestazione di servizi di telefonia mobile, trasmissione dati, messaggistica e posta elettronica in mobilità, device management e workforce automation, noleggio e manutenzione di apparati radiomobili portatili, fornitura e manutenzione di schede Sim, nonché servizi di customer care, supporto, manutenzione e sicurezza, rendicontazione e fatturazione.

Con questa iniziativa Consip mette a disposizione delle amministrazioni un’ampia gamma di servizi per le comunicazioni mobili, nonché strumenti per la razionalizzazione, il contenimento e il controllo dei costi del servizio di telefonia, in continuità con il successo registrato dalle edizioni precedenti.

La gara, che sarà aggiudicata secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ha un valore base d’asta di 265 milioni di euro per un quantitativo massimo ordinabile di 900mila utenze. Come per tutte le altre convenzioni, l'aggiudicazione non rappresenta un acquisto diretto. Consip stipulerà con gli aggiudicatari un contratto-quadro, sul quale ciascuna amministrazione potrà emettere, anche on line, gli ordinativi per far fronte ai propri eventuali fabbisogni, alle condizioni di qualità e di prezzo aggiudicate, semplificando in tal modo il processo di approvvigionamento.

La convenzione avrà una durata di 24 mesi e sarà eventualmente prorogabile sino a un massimo di ulteriori 12 mesi, a condizione che non sia esaurito il quantitativo massimo di cui sopra. In  caso di esaurimento del massimale prima della scadenza della convenzione, Consip potrà richiedere al fornitore, che sarà obbligato ad accettare, un incremento fino a ulteriori due quinti del predetto massimale.

I contratti di fornitura stipulati in base alla convenzione avranno durata sino alla scadenza della convenzione stessa, con l’eccezione dei contratti stipulati nel corso dell’ultimo anno di durata della convenzione, che avranno, in ogni caso, una durata minima di 12 mesi. Il termine per la presentazione delle offerte è fissato per le ore 16 del prossimo 17 giugno.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 30 Aprile 2013

TAG: consip, telefonia mobile pa

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store