Saccomanni: "Agenda digitale leva per qualificare la spesa pubblica"

PA

Il ministro dell'Economia visita la sede di Sogei: "Competenze a servizio di tutta la PA"

di F.Me.

Sogei eccellenza nell'IT pubblico. Sullia scia di questa convinzione si è svolta oggi nelle sede della società de Mef, la visita di Mister Agenda digitale, Francesco Caio, e del ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni.

Sogei - ha sottolineato Caio - riveste un ruolo centrale in questo passaggio storico che vede il digitale superare l’analogico e racchiude in sé tutte  le caratteristiche necessarie affinché il salto evolutivo possa compiersi”.

Secondo Saccomanni “Sogei è un’eccellenza al servizio di tutta la Pubblica amministrazione, un insieme di risorse umane e infrastrutturali a supporto delle attività di Governo per l’attuazione dell’Agenda Digitale e per il contenimento e riqualificazione della spesa pubblica ”.

La visita ha consentito al ministro e ai partecipanti di osservare l’elevato livello di evoluzione tecnologica dell’azienda di informatica del Mef, la strategicità dei servizi offerti tramite tutti i Dipartimenti e le Agenzie del Ministero e della Guardia di Finanza, a cittadini e imprese, in un’ottica di digitalizzazione della PA, di semplificazione del rapporto cittadino-amministrazione e di efficienza gestionale.

Il modello Sogei è stato riconosciuto quale esempio di eccellenza nell’informatica pubblica, per le significative capacità e competenze sviluppate dal personale dell’Azienda in oltre trentacinque anni di attività operativa. A conferma di ciò, Sogei dal 1 luglio 2013 incorpora il ramo IT di Consip, con la quale ha già perfezionato una convenzione per affidarle, in qualità di centrale di committenza, l’attività di acquisizione di beni e servizi.

L’incontro è stato occasione di confronto e dibattito su temi strategici dell’azione di governo in materia di Agenda Digitale e sulle soluzioni tecnologiche a supporto delle attività della Guardia di Finanza e delle Agenzie Fiscali per il contrasto all’evasione fiscale e all’illegalità.

È stato evidenziato il ruolo di Sogei nei primi importanti progetti dell’Agenda Digitale quali il Documento Unificato, l’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente e la fatturazione elettronica. È stato inoltre annunciato in questi giorni, da parte dell’Agenzia delle Entrate, l’avvio del Sistema di Interscambio Dati per l’acquisizione di informazioni dagli operatori finanziari. Sogei opererà a supporto della razionalizzazione dei Data-base e dei sistemi informativi a disposizione delle PA.

"La nostra azienda - afferma Cristiano Cannarsa, presidente e Ad di Sogei - è al centro del processo di innovazione della PA, è il sistema informativo del Mef e ha le capacità di sviluppare progetti complessi nell’informatica pubblica. Il dominio Sogei infatti si caratterizza quale infrastruttura tecnologica all’avanguardia qualificandosi come piattaforma unica di servizi Ict offerti alle amministrazioni fiscali in ottica cloud, in piena coerenza con gli obiettivi del Cad e con il programma dell’Agenda Digitale".

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 24 Giugno 2013

TAG: sogei, fabrizio saccomanni, francesco caio, cristiano cannarsa, agenda digitale

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store