Linea Amica spegne una candelina e festeggia i 60 mln di contatti

SERVIZI

Il contact center voluto dal ministro Brunetta ha risolto il 71% dei 110mila casi presentati dai cittadini. A breve via a un servizio ad hoc per gli immigrati

di Federica Meta
Spegne una candelina Linea Amica, Al contact center multicanale della PA voluto dal ministro Brunetta e realizzato dal Formez. Il bilancio del primo anno è positivo: 60 milioni di contatti, 110 mila casi trattati, il 71% dei quali risolti. E poi circa 240 mila i contatti con il centro multicanale realizzato dal Formez, 60 mila dei quali relativi al servizio Linea Amica Abruzzo, attivato a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto. Infine otto ore e 37 minuti il tempo medio di risoluzione dei casi complessivamente trattati (39 secondi il tempio medio di attesa per la risposta telefonica).

I dati sono stati illustrati oggi dall’Ufficio di Gabinetto di Palazzo Vidoni, nel corso di una conferenza stampa.

Buoni anche i numeri della customer satisfaction: per il 92% degli utenti il servizio è stato efficiente e per l’82,3% la soluzione efficace.

La conferenza stampa è stata anche l’occasione per annunciare che a breve partirà anche Linea Amica Immigrazione, servizio di informazione e supporto multilingue ai cittadini stranieri ed italiani sui temi del lavoro.

03 Febbraio 2010