Con Reviewing Health i malati si curano online

E-HEALTH

Capofila del progetto europeo la Regione Veneto: interessati 7.900 pazienti per un finanziamento di 14 milioni di euro

di Davide Lombardi
Nove regioni di altrettanti paesi europei  hanno dato il via a Venezia al Reviewing Health, progetto di Telemedicina per l’assistenza a domicilio dei pazienti affetti da patologie cardiovascolari, polmonari e dal diabete. 7.900 pazienti coinvolti, per un finanziamento comunitario da 14 milioni di euro. I nove paesi interessati sono Danimarca, Norvegia, Svezia, Grecia, Germania, Austria, Spagna, Finlandia e Italia, per la quale è coinvolta la Regione Veneto, capofila del progetto.

Il progetto permetterà ai pazienti di migliorare la qualità della propria vita, favorire i percorsi assistenziali di cura, limitare la mortalità e diminuire le visite ospedaliere. E’ previsto anche il coinvolgimento del paziente, che collaborerà nel monitorare e valutare il proprio stato di salute e nel segnalare, da casa propria, ogni aspetto rilevante al personale sanitario.

L’assessore alla Sanità della Regione Veneto Sandro Sandri parla di un ulteriore successo della strategia sanitaria regionale, che da anni punta sull’Ict. “Una scelta decisamente produttiva – ha aggiunto Sandri -, le attese di Rewening Health sono relative alla validazione di un sistema di telemedicina su larga scala e alla verifica della sua efficacia nel miglioramento del percorso assistenziale di cura e della qualità della vita del paziente”.

11 Febbraio 2010