Cogito, semantica made in Italy nella Silicon Valley

L'ITALIA CHE FUNZIONA

La tecnologia ideata dall'azienda modenese Expert System, sarà utilizzata da "500 Startups"

di Maurizio Di Lucchio

Un software italiano conquista uno degli acceleratori più prestigiosi della Silicon Valley. Cogito, la tecnologia semantica ideata dall’azienda modenese Expert System, da quest’anno sarà utilizzata da 500 Startups, una sorta di paradiso per le startup digitali che ha sede a Mountain View, a due passi dal quartier generale di Google. Si tratta di uno dei programmi di accelerazione più rinomati al mondo e con mentor e tutor che arrivano dalle principali digital company, da Apple a Facebook.

Ha investito in più di 1.400 imprese provenienti da oltre 50 Paesi e ha fatto crescere numerose realtà di successo, tra cui MakerBot, la startup che ha realizzato la più famosa stampante 3D low cost ed è stata venduta per 400 milioni di dollari. Prima dell’accordo tra Expert System e 500 Startups, l’Italia era riuscita a mettere piede in questo acceleratore solo in poche occasioni, perché si contano sulle dita della mano le nuove imprese del nostro Paese che ce l’hanno fatta a essere ammesse nel programma. Tra le più note, Timbuktu, AdEspresso e CoContest. Expert System, che è una società quotata al mercato AIM di Borsa Italiana dedicato alle Pmi, invece sarà lì non con il suo team ma con il suo prodotto di punta, Cogito, un software semantico che consente di creare nuove applicazioni di cognitive computing per l’analisi di big data e informazioni di vario tipo.

Le aziende accelerate in 500 Startups potranno utilizzare il software per l’analisi di grandi volumi di dati non strutturati (documenti, siti internet, applicazioni CRM, notizie e altre informazioni open source) sfruttando le potenzialità della comprensione automatica. Cogito è infatti capace di elaborare il linguaggio naturale in vari tipi di testo e di comprendere il significato di parole e frasi in base al contesto.

Le informazioni analizzate e raccolte attraverso questo sistema possono essere messe a disposizione dei processi strategici delle aziende ed essere utilizzate per acquisire un vantaggio sul mercato. “Siamo onorati di essere la prima e unica soluzione di analisi semantica a disposizione della community di 500 Startups”, ha detto Luca Scagliarini, VP Strategy & Business Development di Expert System. “Cogito darà la possibilità  di realizzare applicazioni in grado di aumentare le capacità di trovare, condividere e capitalizzare rapidamente la conoscenza a disposizione e, di conseguenza, accelerare il business”.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Febbraio 2016

TAG: cogito, startup, software, expert system, silicom valley

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store